lunedì, Luglio 22, 2024

News e Investimenti

Breaking News

Trump: “Biden non ha...

(Adnkronos) - "Biden non ha mai avuto il covid. Ora dimenticherà di...

Kamala Harris, vietato sbagliare:...

(Adnkronos) - La rinuncia di Joe Biden alla candidatura per le elezioni...

Temporali e forti piogge...

(Adnkronos) - Dopo le forti ondate di calore, ora è il maltempo...

Roma, tre evasi da...

(Adnkronos) - Tre minori tunisini sono evasi dal carcere minorile di Roma...
HomeAttualitàVino, Paolo Pasini...

Vino, Paolo Pasini è il nuovo presidente del Consorzio Valtènesi

Il 6 marzo a Brescia oltre 40 cantine presenteranno l’annata 2022

Milano, 17 feb. (askanews) – Il 52enne Paolo Pasini è stato eletto presidente del Consorzio Valtènesi. A convergere sul suo nome il nuovo Cda eletto nei giorni scorsi dall’assemblea dei soci, e composto da Giuseppe Avanzi, Francesco Averoldi, Vincenzo Bertola, Davide Folli, Giovanni Franzosi, Antonio Goffi, Cristina Inganni, Antonio Leali, Andrea Lorenzi, Alessandro Luzzago, Mattia Vezzola, Ilona Thun, Marco Turina e Loris Vazzoler. La carica di vicepresidenti è andata a Cristina Inganni e Marco Turina.

Pasini, alla guida con i cugini dell’omonima azienda agricola di San Giovanni a Raffa di Puegnago del Garda (Brescia), aveva già ricoperto la carica di vicepresidente e succede ad Alessandro Luzzago. “Il verbo è solo uno: Valtènesi!” ha dichiarato il neoeletto presidente, sottolineando che “questo siamo e questo dovremo raccontare, facendo tutto quello che dobbiamo per consolidare e salvaguardare l’identità del Valtènesi e promuovere nel miglior modo possibile il vino di territorio che si deve raccogliere sotto la denominazione che abbiamo scelto di adottare”. “Centrale – ha concluso – rimarrà anche il lavoro di ricerca in termini agronomici sul Groppello, il nostro vitigno principale, oltre allo sviluppo delle potenzialità della Casa del Vino, sede del Consorzio a Puegnago”.

Il Consorzio Valtènesi (lato bresciano del Lago di Garda) nasce nel 2012 dalla ridenominazione del Consorzio Garda Classico fondato nel 1998.

Il 6 marzo prossimo, dalle 11 alle 18, oltre 40 cantine presenteranno a giornalisti e addetti ai lavori l’annata 2022 del proprio Valtènesi al Museo Millemiglia di Brescia.

Correlati

“Dieci milioni di italiani soffrono di occhio secco: casi in aumento tra minori per esposizione a smartphone e tablet”

“Si stima che più di dieci milioni di persone (un italiano su cinque) abbiano sofferto di disturbi oculari riconducibili all’occhio secco (Dry Eye), un disagio vissuto come una vera e propria patologia, al pari dei dolori di una angina...

Innovation Village 2024, l’8 e 9 maggio a Napoli tra sostenibilità, AI e le opportunità per le imprese

Promuovere lo scambio di fabbisogni, idee e conoscenze e co-progettare soluzioni tecnologiche innovative e funzionali attraverso la creazione di circuiti collaborativi fra ricerca e imprese è l’obiettivo di Innovation Village 2024, il network di riferimento del Mezzogiorno in ambito...

Professioni, nel 2023 dall’Odcec Roma quasi mille ore di formazione gratuita in aula

“Il Consiglio dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Roma ha confermato, anche nel 2023, il proprio impegno nel campo della formazione, offrendo in un anno quasi 1000 ore di formazione in aula gratuita agli iscritti (993)....