lunedì, Maggio 27, 2024

News e Investimenti

Breaking News

Morte Angelo Onorato, aperto...

(Adnkronos) - La Procura di Palermo ha aperto, come si apprende, un...

Hit mondiale degli scienziati...

(Adnkronos) - Vanta 230.160 citazioni, 1.761 pubblicazioni e un H-index - indicatore...

Roland Garros, Sinner mette...

(Adnkronos) - Esordio vincente per Jannik Sinner al Roland Garros, seconda prova...

Torna Riminiwellness, innovazione per...

(Adnkronos) - Mette al centro l'innovazione con un focus sulla longevità, esplorando...
HomeAttualitàVino, il Consorzio...

Vino, il Consorzio Chianti vola a Cuba per il Festival Habanos

Fino al 3 marzo, poi Chianti Academy Latam sbarca in Venezuela e Messico

Milano, 25 feb. (askanews) – Il Consorzio Vino Chianti spicca nuovamente il volo con destinazione Cuba per il 23esimo Festival Habanos, prestigiosa kermesse internazionale legata ai blasonati sigari premium cubani. Dal 27 febbraio al 3 marzo, il Consorzio sarà presente a La Habana per patrocinare l’iniziativa che corona la lunga e proficua collaborazione tra il vino Chianti e i sigari Habanos.

Al Festival sarà presente uno stand istituzionale del Consorzio con un’ampia rappresentanza di etichette in degustazione, mentre agli eventi speciali alla sera dedicati al lancio di nuovi prodotti e caratterizzati da grandi show musicali,il Chianti sarà sempre nei calici. Sempre nell’ambito della fiera, giovedì 2 marzo, si terrà un “Habanos Moment”, condotto dal wine ambassador del Consorzio, Luca Alves, e un panel di specialisti internazionali. Si tratta di una speciale degustazione che vedrà triangolare in tre fasi il Chianti Docg Riserva formato Magnum col sigaro H. Upmann Magnum 50 e il cioccolato.

Concluso il Festival Habanos, il Consorzio ha annunciato che resterà in Sudamerica per nuove tappe della sua collaudata Chianti Academy Latam. Il 6 e 7 marzo sarà a Caracas, in Venezuela e poi in Messico: il 10 e 11 marzo a Los Cabos e il 13 e il 14 marzo e Cancún.

“Anche nel 2023 il Consorzio Vino Chianti conferma il suo impegno per la promozione della denominazione in Sudamerica proponendo un interessante programma che va dal consolidamento del felice connubio con i sigari cubani, fino alle nuove tappe della Chianti Academy Latam” ha dichiarato il presidente Giovanni Busi, sottolineando che “quest’ultima ha diplomato, dal 2019 ad oggi, oltre 400 professionisti, sparsi tra il Messico, il Perù, la Colombia, Panama e Cuba”.

Correlati

“Dieci milioni di italiani soffrono di occhio secco: casi in aumento tra minori per esposizione a smartphone e tablet”

“Si stima che più di dieci milioni di persone (un italiano su cinque) abbiano sofferto di disturbi oculari riconducibili all’occhio secco (Dry Eye), un disagio vissuto come una vera e propria patologia, al pari dei dolori di una angina...

Innovation Village 2024, l’8 e 9 maggio a Napoli tra sostenibilità, AI e le opportunità per le imprese

Promuovere lo scambio di fabbisogni, idee e conoscenze e co-progettare soluzioni tecnologiche innovative e funzionali attraverso la creazione di circuiti collaborativi fra ricerca e imprese è l’obiettivo di Innovation Village 2024, il network di riferimento del Mezzogiorno in ambito...

Professioni, nel 2023 dall’Odcec Roma quasi mille ore di formazione gratuita in aula

“Il Consiglio dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Roma ha confermato, anche nel 2023, il proprio impegno nel campo della formazione, offrendo in un anno quasi 1000 ore di formazione in aula gratuita agli iscritti (993)....