martedì, Luglio 16, 2024

News e Investimenti

Breaking News

Trento, turista straniero aggredito...

(Adnkronos) - Un turista straniero è stato aggredito questa mattina da un...

Ventimiglia, frustate ai migranti...

(Adnkronos) - Gli urla di scendere e li prende a frustate. Così...

Ucraina, Vance: “Se vincerà,...

(Adnkronos) - Se Donald Trump vincerà le elezioni, negozierà con la Russia...

Elon Musk pronto a...

(Adnkronos) - Il Ceo di Tesla, Elon Musk intenderebbe versare 45 milioni...
HomeAttualitàTrasporti, Cantamessa: a...

Trasporti, Cantamessa: a Pietrarsa grazie a Campania creiamo un molo

Seimila persone lo visitavano all’anno, oggi quasi 250 mila

Napoli, 8 mar. (askanews) – “Pietrarsa è al centro del nostro sviluppo. È un museo unico al mondo, raggiungibile via ferro con una stazione interna, sarà raggiunto con un sottopasso stradale, ma soprattutto grazie alla regione Campania stiamo creando un presupposto per un attracco, un molo”. A dirlo è Luigi Cantamessa Direttore generale della Fondazione FS Italiane, al Museo di Pietrarsa, a Napoli, per l’evento dei 10 anni della Fondazione, dove per l’occasione è stato organizzato un viaggio a bordo di un treno storico Arlecchino dalla stazione di Roma Ostiense fino al Museo di Pietrarsa che ospita un evento a cui parteciperanno, tra gli altri, i vertici del Gruppo FS, della Fondazione FS e istituzioni. “Immaginate da Capri, 30 minuti di navigazione e arrivare in questo luogo magnifico e qui imbarcarsi su un treno storico nella nostra piccola stazione dopo aver visitato i suoi fratelli fermi immobili che aprono la strada ad un treno storico che può partire da qui e lasciarli a Trieste a Campo Marzio il secondo museo di Ferrovie dello Stato. Musei sul mare, questa è l’Italia, questa è la bandiera che corre lungo le ferrovie” evidenzia Cantamessa.

Sul tema delle innovazioni, Cantamessa ricorda che “il passato è fonte inesauribile di ispirazione e nel 2023 la fortuna della nostra generazione è quella di godere della tecnologia. Immaginate la tecnologia applicata alla solidità di questi mostri di ferro. E quindi si riscopre prima di tutto l’identità, cosa ha fatto l’Italia nel campo dell’ingegneria ferroviaria e si rigenera l’indotto”. “Da quando Pietrarsa è tornata allo splendore che vedete hanno riaperto bar e ristoranti. Seimila persone lo visitavano all’anno, oggi sfioriamo 250 mila turisti e la metà sono stranieri” conclude il direttore generale.

Correlati

“Dieci milioni di italiani soffrono di occhio secco: casi in aumento tra minori per esposizione a smartphone e tablet”

“Si stima che più di dieci milioni di persone (un italiano su cinque) abbiano sofferto di disturbi oculari riconducibili all’occhio secco (Dry Eye), un disagio vissuto come una vera e propria patologia, al pari dei dolori di una angina...

Innovation Village 2024, l’8 e 9 maggio a Napoli tra sostenibilità, AI e le opportunità per le imprese

Promuovere lo scambio di fabbisogni, idee e conoscenze e co-progettare soluzioni tecnologiche innovative e funzionali attraverso la creazione di circuiti collaborativi fra ricerca e imprese è l’obiettivo di Innovation Village 2024, il network di riferimento del Mezzogiorno in ambito...

Professioni, nel 2023 dall’Odcec Roma quasi mille ore di formazione gratuita in aula

“Il Consiglio dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Roma ha confermato, anche nel 2023, il proprio impegno nel campo della formazione, offrendo in un anno quasi 1000 ore di formazione in aula gratuita agli iscritti (993)....