mercoledì, Aprile 24, 2024

News e Investimenti

Breaking News

Autogol Lega su Autonomia,...

Opposizione attacca Presidente Commissione. Tajani chiede impegni sui Lep Roma, 24 apr. (askanews) –...

Vino, dal 27 al...

Tante novità al Salone dei giovani produttori e delle piccole Cantine Milano, 24 apr....

Imprese, CNA Federmoda: una...

Peggiora la crisi del settore moda Si addensano i venti di crisi nel settore...

Teatro, con 100mila biglietti...

Forte: cast di altissimo livello e Stefania Rocca chiavi successo Milano, 24 apr. (askanews)...
HomeAttualitàStellantis: accordo per...

Stellantis: accordo per la produzione di veicoli in Sudafrica

Il sito produttivo sarà completato entro il 2025

Milano, 8 mar. (askanews) – Stellantis ha siglato un memorandum d’intesa con l’Industrial Development Corporation (IDC) e il Department of Trade, Industry and Competition (DTIC) per lo sviluppo di uno stabilimento produttivo in Sudafrica. La realizzazione dello stabilimento è prevista all’interno di una zona economica speciale (ZES) sudafricana e l’obiettivo prefissato è quello di completare il progetto entro il 2025.

“Si tratta di un passo importante del nostro piano strategico Dare Forward 2030 mirato a rafforzare la nostra leadership nella regione mediorientale e africana e a diventare un attore di primo piano in Sudafrica”, ha dichiarato Samir Cherfan, Stellantis Middle East and Africa Chief Operating Officer. “Il sito produttivo sudafricano costituirà un nuovo tassello della nostra strategia di industrializzazione, che comprende il progetto di vendere un milione di veicoli in questa regione entro il 2030 con il 70% di autonomia produttiva regionale”.

“Sono lieto che Stellantis abbia scelto il Sudafrica per espandere la propria attività produttiva”, ha detto Ebrahim Patel, Ministro del Commercio, dell’Industria e della Concorrenza. “L’azienda è una grande casa automobilistica globale, con una gamma di brand molto noti. Il Sudafrica è un’ottima destinazione per gli investimenti, con una notevole capacità di produzione di automobili. Siamo impazienti di lavorare a stretto contatto con Stellantis per consentire all’azienda di realizzare uno stabilimento che amplierà la nostra base produttiva e offrirà nuovi posti di lavoro a livello locale”.

“Un partner d’investimento come Stellantis rappresenta un’opportunità incredibile per il Sudafrica”, ha affermato Mr. TP Nchocho, Ceo della IDC. “La sua esperienza nel realizzare stabilimenti di produzione in tutto il mondo è davvero notevole e siamo impazienti di creare una joint venture con Stellantis per la costruzione di uno stabilimento di successo in Sudafrica. Sarà un altro mattone delle fondamenta per raggiungere il nostro obiettivo di produrre localmente un milione di vetture in Sudafrica.”

Correlati

Imprese, CNA Federmoda: una su due prevede fatturato in calo nel 2024

Peggiora la crisi del settore moda Si addensano i venti di crisi nel settore della moda: se l’anno scorso è stato complicato, le previsioni per il 2024 mostrano una tempesta, secondo i risultati di un’indagine condotta da CNA Federmoda su...

Urso (MIMIT): Italia coesa e affidabile per gli investimenti stranieri

Presentato al Ministero delle Imprese e del Made in Italy il nuovo Sportello Unico Attrazione investitori Il nuovo Sportello Unico Attrazione e Sblocco Investimenti, annunciato oggi al Ministero delle Imprese e del Made in Italy (MIMIT), arriva in un momento...

Confagri: bene Def semplificato, chiarire tassazione agroenergie

Evidente difficoltà delle imprese agricole nella loro tenuta competitiva Confagricoltura, nel corso dell’audizione di ieri davanti alla Commissione paritetica di bilancio sul Def, ha sottolineato che le difficoltà di competitività delle imprese agricole sono evidenti per una serie di motivi,...