venerdì, Maggio 24, 2024

News e Investimenti

Breaking News

Padova, esplode bombola di...

(Adnkronos) - Sono ricoverate con gravi ustioni madre di 32 anni e...

Giro d’Italia, Vendrame vince...

(Adnkronos) - Andrea Vendrame vince in solitaria la 19/a tappa del Giro...

Meloni ‘Mr Wolf’: “Ogni...

(Adnkronos) - ''Io non sono il tipo di persona che riesce a...

Roland Garros, Sinner: “Anca...

(Adnkronos) - Jannik Sinner in campo al Roland Garros 2024, al via...
HomeAttualità## Regione Lazio,...

## Regione Lazio, Rocca è pronto. Domani presenta la Giunta

E lunedì alla Pisana si insedia il Consiglio

Roma, 11 mar. (askanews) – C’è la squadra e ci sono le deleghe e domattina a Roma, nella sede della Presidenza della Regione Lazio, il Presidente Francesco Rocca presenterà la sua Giunta. Alle 11 calerà il sipario sul palco che, per oltre un mese, ha visto protagonisti gli attori che, dopo dieci anni di giunta di centrosinistra a guida Nicola Zingaretti, andranno a sedere nelle stanze del comando del territorio laziale.

Erano giorni che si attendeva l’ufficializzazione della squadra che affiancherà Rocca tra rumors di litigi, attriti, accordi falliti. Sarà una giunta a trazione Fratelli d’Italia, forte del risultato elettorale schiacciante delle urne. Il neo presidente terrà nelle sue mani la delicatissima delega alla sanità. Dai primi giorni della sua discesa in campo l’ex presidente della Croce rossa internazionale lo aveva detto chiaramente: “voglio intervenire sulla sanità” stritolata dal nodo delle liste d’attesa, dalla carenza del personale sanitario, dalle difficoltà post covid. Rocca è sempre stato chiaro sul tema spiegando di doverlo ai cittadini, una questione di dignità.

Fratelli d’Italia al timone con sei assessorati. A Giancarlo Righini e Fabrizio Ghera potrebbero andare rispettivamente Bilancio e Agricoltura, e Trasporti e Rifiuti, la vicepresidente potrebbe essere Roberta Angelilli, Elena Palazzo allo Sport, Massimiliano Maselli all’Urbanistica e Michele Nicolai alle Politiche sociali. Due assessorati alla Lega, con Pasquale Ciacciarelli alla Cultura e Cinzia Bonfrisco al Turismo. Due assessorati a Forza Italia, con Giuseppe Schiboni che potrebbe andare all’Ambiente e Luisa Regimenti alla Scuola.

Fondamentali per gli equilibri politici le cariche pesanti alla Pisana. La presidenza del Consiglio regionale sarebbe nelle mani di Antonello Aurigemma di Fratelli d’Italia. E lunedì la cerimonia di insediamento del nuovo Consiglio regionale, una due giorni decisiva per tracciare il futuro della Regione.

Correlati

“Dieci milioni di italiani soffrono di occhio secco: casi in aumento tra minori per esposizione a smartphone e tablet”

“Si stima che più di dieci milioni di persone (un italiano su cinque) abbiano sofferto di disturbi oculari riconducibili all’occhio secco (Dry Eye), un disagio vissuto come una vera e propria patologia, al pari dei dolori di una angina...

Innovation Village 2024, l’8 e 9 maggio a Napoli tra sostenibilità, AI e le opportunità per le imprese

Promuovere lo scambio di fabbisogni, idee e conoscenze e co-progettare soluzioni tecnologiche innovative e funzionali attraverso la creazione di circuiti collaborativi fra ricerca e imprese è l’obiettivo di Innovation Village 2024, il network di riferimento del Mezzogiorno in ambito...

Professioni, nel 2023 dall’Odcec Roma quasi mille ore di formazione gratuita in aula

“Il Consiglio dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Roma ha confermato, anche nel 2023, il proprio impegno nel campo della formazione, offrendo in un anno quasi 1000 ore di formazione in aula gratuita agli iscritti (993)....