lunedì, Marzo 4, 2024

News e Investimenti

Breaking News

Calcio, Sarri: “Niente è...

Domani Bayern-Lazio, ritorno degli ottavi di Champions Roma, 4 mar. (askanews) – Proverà a...

Regolamento sugli imballaggi, c’è...

Concluso il negoziato iniziato stamattina, a breve i dettagli Bruxelles, 4 mar. (askanews) –...

Parlamento al voto su...

In commissione alla Camera opposizioni in ordine sparso:Pd a favore, M5s oggi astenuto...

Torino-Lione, si parte con...

Firmato protocollo d’intesa tra Regione Piemonte e Osservatorio Tav Roma, 4 mar. (askanews) –...
HomeAttualitàPassione pancake, in...

Passione pancake, in 2 anni mercato italiano triplicato: vale 43 mln

Mulino Bianco lancia la sua challenge in occasione del Pancake day

Milano, 20 feb. (askanews) – I pancake sono sempre più protagonisti della colazione degli italiani. Queste frittelle tipiche della tradizione americana e anglosassone, oggi sono un must per 13 milioni di persone, preferite da un giovane su due. E i dati sui consumi testimoniano questo apprezzamento: solo negli ultimi due anni il mercato italiano ha toccato i 43 milioni di euro di valore. In occasione del pancake day, che il martedì grasso – il 21 febbraio quest’anno – festeggia questo prodotto a suon di sfide, Mulino Bianco, ha deciso di lanciare sui social una sua “challenge”, a due anni dal lancio sul mercato della “sua” versione del pancake.

“Il mercato è più che triplicato negli ultimi due anni chiudendo il 2022 con oltre 12 milioni di confezioni vendute – ci ha detto Linda Valtolina, marketing manager breakfast minicakes Mulino Bianco – A guidarne la crescita la bontà ma anche il fatto di rispondere a un desiderio di varietà a colazione. Quando parliamo di pancake infatti non possiamo dimenticarci degli abbinamenti: nel 75% dei casi gli italiani preferiscono la versione dolce abbinandoli alla crema alle nocciole, marmellata miele o frutta fresca”.

Mulino Bianco è entrata in questo mercato nel 2021, contribuendo a far crescere la passione degli italiani per il pancake, una sfida per questo marchio che è storicamente protagonista della colazione italiana: “I pancake Mulino Bianco sono stati accolti con molto favore dalle famiglie italiane raggiungendone più di due milioni dal lancio, e siamo molto felici di sapere che il pancake è oggi un prodotto presente abitualmente sulle tavole degli italiani apprezzato non solo per sofficità e gusto ma anche per la facilità e versatilità di di utilizzo”, ha aggiunto Valtolina.

Per questo anche Mulino Bianco si è unito alle celebrazione del Pancake day, il cui simbolo sono le gare di corsa con la padellina piena di frittelle in mano. Questa è una tradizione nata nel 1445 in Inghilterra e che oggi si aggiorna anche con le sfide online, come la pancake art challenge, l’arte di fare disegni e decorazioni con la pastella dei pancake. Il brand del gruppo Barilla, in occasione dei festeggiamenti del martedì grassi, quest’anno ha scelto di organizzare una challenge per il lancio in aria perfetto del pancake. “Per quest’anno abbiamo lanciato sui social la campagna ‘Il lato pancake’ una divertente challenge che giocando sui due lati del pancake mostra come ogni mattina possa essere felice se presa dal lato giusto – spiega Valtolina – Sono stati coinvolti dei talent che si sfideranno ai fornelli a turno lanciando il pancake in aria come una moneta e come nel lancio del testa o croce sarà proprio il pancake a decretare l’esito della challenge”.

Nella challenge che verrà pubblicata tre coppie di talent, tra cui Sara Di Sturco e Valentino Bisegna, noti sui social come la Space Family, per una settimana dal 21 febbraio, a turno, si sfideranno ai fornelli. Inoltre grazie al primo social contest di Mulino Bianco, la community parteciperà alla sfida attraverso i commenti su social. E tra chi commenterà, 10 si aggiudicheranno la box Pancake.

Correlati

Milano, Consiglio comunale approva assestamento di bilancio

Finanziate maggiori spese per oltre cento milioni di euro Milano, 27 lug. (askanews) – Il Consiglio comunale di Milano ha approvato la variazione di assestamento del bilancio 2023. Attraverso la manovra vengono finanziate maggiori spese per oltre cento milioni di...

Meloni: la mafia non ha avuto l’ultima parola, si può sconfiggere

“Trent’anni fa Cosa Nostra fece esplodere tre autobombe” Roma, 27 lug. (askanews) – “Nella notte tra il 27 e il 28 luglio di trent’anni fa Cosa Nostra sferrò un altro colpo della sua strategia stragista ed eversiva contro lo Stato,...

Mafia, Meloni: non ha avuto ultima parola, si può sconfiggere

“Trent’anni fa Cosa Nostra fece esplodere tre autobombe” Roma, 27 lug. (askanews) – “Nella notte tra il 27 e il 28 luglio di trent’anni fa Cosa Nostra sferrò un altro colpo della sua strategia stragista ed eversiva contro lo Stato,...