martedì, Luglio 16, 2024

News e Investimenti

Breaking News

Roma, rapinata vedova di...

(Adnkronos) - Rapina a Vicky Cornell, vedova del cantante del gruppo Audioslave...

Napoli, inaugurata stazione San...

(Adnkronos) - Una nuova 'Stazione dell’Arte' arricchisce da oggi il patrimonio artistico...

Webuild, Pietro Salini: “Nuovo...

(Adnkronos) - Oltre a “essere più sicuro”, il nuovo ponte di Baltimora...

Ue, confronto “intenso” Von...

(Adnkronos) - Trattative in Ue per raccogliere i voti necessari per la...
HomeAttualitàPapa, appello per...

Papa, appello per cessate il fuoco ad una anno da inizio guerra Ucraina

Quella costruita sulle macerie non sarà mai una vera vittoria

Roma, 22 feb. (askanews) – Appello di Papa Francesco per la fine della guerra in Ucraina e per un immediato cessate-il-fuoco. Appello giunto oggi al termine dell’udienza in Vaticano dove ha voluto ricordare l’anniversario del primo anno di conflitto e nel corso del quale ha anche detto che “quella costruita sulle macerie non sarà mai una vera vittoria”.

“Cari frateli e sorelle dopodomani, 24 febbraio si compirà un anno dall’invasione dell’Ucraina. Un anno dall’inzio di questa guerra assurda, e crudele. Un triste anniversario. – ha ricordato il Papa – Il bilancio dei morti e dei feriti, profughi e sfollati, distruzioni, danni economici e sociali, parla da sè. Potrai Signore perdonare tanti crimini e tanta violenza? – ha quindi detto – Egli è Dio della pace”.

“Restiamo vicini al martoriato popolo ucraino che continua a soffrire e chiediamoci: è stato fatto tutto il possibile,per fermare l guerra faccio appello a quanti hanno autorità sulle nazioni perchè si impegnino concretamente per la fine del conflitto per raggiungere il cessate-il-fuoco e avviare i negoziati di pace. Quella costruita sulle macerie non sarà mai una vera vittoria”, ha concluso il pontefice.

Correlati

“Dieci milioni di italiani soffrono di occhio secco: casi in aumento tra minori per esposizione a smartphone e tablet”

“Si stima che più di dieci milioni di persone (un italiano su cinque) abbiano sofferto di disturbi oculari riconducibili all’occhio secco (Dry Eye), un disagio vissuto come una vera e propria patologia, al pari dei dolori di una angina...

Innovation Village 2024, l’8 e 9 maggio a Napoli tra sostenibilità, AI e le opportunità per le imprese

Promuovere lo scambio di fabbisogni, idee e conoscenze e co-progettare soluzioni tecnologiche innovative e funzionali attraverso la creazione di circuiti collaborativi fra ricerca e imprese è l’obiettivo di Innovation Village 2024, il network di riferimento del Mezzogiorno in ambito...

Professioni, nel 2023 dall’Odcec Roma quasi mille ore di formazione gratuita in aula

“Il Consiglio dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Roma ha confermato, anche nel 2023, il proprio impegno nel campo della formazione, offrendo in un anno quasi 1000 ore di formazione in aula gratuita agli iscritti (993)....