sabato, Aprile 13, 2024

News e Investimenti

Breaking News

Turismo, nel 2024 per...

La catena di alberghi sul mare amplia l’offerta e apre al lusso Milano, 13...

Open d’Italia Disabili, al...

Nel giro finale in palio anche il titolo italiano Roma, 12 apr. (askanews) –...

Arabia Saudita, un volo...

Le proposte Visit Saudi per la destinazione a più rapida crescita Milano, 12 apr....

Salone Mobile, il meglio...

Alla Brussels House arredi e oggetti in chiave sostenibile Milano, 12 apr. (askanews) –...
HomeAttualitàOhio, 'Rumore Bianco':...

Ohio, ‘Rumore Bianco’: da giorni brucia treno con sostanze chimiche

Dove è stata girata la stessa scena nel film tratto da De Lillo

Roma, 15 feb. (askanews) – Da oltre una settimana, a Palestine, in Ohio, un treno pieno di sostanze chimiche sta bruciando e i residenti temono per le conseguenze tossiche della densa nuvola di fumo nero che li minaccia. La notizia è stata tenuta sotto silenzio dalle autorità, così almeno denunciano i social, molte famiglie sono state evacuate e la cosa forse più sorprendente è che il luogo dell’incidente è praticamente lo stesso dove è stata girata la scena chiave di “Rumore Bianco”, il film tratto da un romanzo di Don De Lillo che parte proprio dalla nuvola tossica generata da un incidente ferroviario.

Quando la famiglia di Ben Ratner, scrive la Cnn, si è iscritta nel 2021 per fare le comparse nel film “White Noise”, hanno pensato che sarebbe stata una divertente distrazione dalla loro vita quotidiana a Palestine, in Ohio.

Nel film, Ratner, 37 anni, è in una scena di ingorgo, seduto in una fila di auto che cercano di evacuare dopo che un treno merci si è scontrato con un camion cisterna, provocando un’esplosione che riempie l’aria di tossine pericolose. In un’altra scena, suo padre indossa un trench e un cappello mentre la gente attraversa un cavalcavia per uscire dalla città. I registi hanno detto al gruppo che volevano che sembrassero “abbandonati e oppressi” mentre sfuggono al disastro ambientale.

Il film del 2022 è stato girato in Ohio ed è basato su un romanzo di Don DeLillo. Il libro è stato pubblicato nel 1985, poco dopo il disastro chimico di Bhopal, in India, che uccise quasi 4.000 persone. Il libro e il film seguono l’immaginaria famiglia Gladney – una coppia e i loro quattro figli – mentre fuggono da un “evento tossico aereo” e poi tornano a casa e cercano di riprendere la loro vita normale.

Oggi, Ratner e la sua famiglia – sua moglie, Lindsay, e i loro figli, Lilly, Izzy, Simon e Brodie – stanno vivendo la finzione che hanno contribuito a portare sullo schermo. I funzionari hanno ordinato loro di evacuare la loro casa la scorsa settimana, il giorno dopo che un treno del Norfolk Southern che trasportava 20 vagoni di materiali pericolosi è scivolato fuori dai binari e ha preso fuoco, minacciando di esplodere. Il National Transportation Safety Board sta ancora indagando sulle cause dell’incidente.

“La prima metà del film è quasi esattamente quello che sta succedendo qui”, ha detto Ratner mercoledì, quattro giorni dopo l’evacuazione.

La notte del 3 febbraio, Ratner stava guardando la partita di basket di sua figlia al liceo locale quando è avvenuto l’incidente. Non l’ha sentito a causa del rumore del gioco, ma quando sono usciti dall’edificio, ha potuto vedere l’enorme incendio. Ha girato alcuni secondi di video sul suo cellulare.

La sua famiglia è tornata a casa, che si trova a meno di un miglio dal luogo dell’incidente. Per tutta la notte, ha detto, hanno sentito le sirene ma hanno ricevuto poche informazioni. “Non eravamo sicuri di quale fosse esattamente il pericolo.”

Correlati

La nave Duilio abbatte due droni nel mar Rosso

Nell’ambito dell’operazione dell’Unione Europea Aspides, nave Duilio ha abbattuto, in attuazione del principio di autodifesa, due droni aerei. Lo rende noto il ministero della Difesa. Duilio circa dieci giorni fa, quanto non era ancora base operativa di Aspides, aveva sventato...

Milano, Consiglio comunale approva assestamento di bilancio

Finanziate maggiori spese per oltre cento milioni di euro Milano, 27 lug. (askanews) – Il Consiglio comunale di Milano ha approvato la variazione di assestamento del bilancio 2023. Attraverso la manovra vengono finanziate maggiori spese per oltre cento milioni di...

Meloni: la mafia non ha avuto l’ultima parola, si può sconfiggere

“Trent’anni fa Cosa Nostra fece esplodere tre autobombe” Roma, 27 lug. (askanews) – “Nella notte tra il 27 e il 28 luglio di trent’anni fa Cosa Nostra sferrò un altro colpo della sua strategia stragista ed eversiva contro lo Stato,...