sabato, Aprile 13, 2024

News e Investimenti

Breaking News

Turismo, nel 2024 per...

La catena di alberghi sul mare amplia l’offerta e apre al lusso Milano, 13...

Open d’Italia Disabili, al...

Nel giro finale in palio anche il titolo italiano Roma, 12 apr. (askanews) –...

Arabia Saudita, un volo...

Le proposte Visit Saudi per la destinazione a più rapida crescita Milano, 12 apr....

Salone Mobile, il meglio...

Alla Brussels House arredi e oggetti in chiave sostenibile Milano, 12 apr. (askanews) –...
HomeAttualitàNel Lazio Rocca...

Nel Lazio Rocca al lavoro sulla squadra. E quota interim Sanità

Primi contatti con le forze della maggioranza. Fdi e Lega vogliono contare in Giunta

Roma, 14 feb. (askanews) – Il toto nomi dei protagonisti della prossima giunta regionale del Lazio ha preso il via, e il neoeletto presidente Francesco Rocca sta facendo i conti con i nomi di chi potrà riunirsi intorno al tavolo di via Cristoforo Colombo e decidere le sorti del territorio. Già da ieri, a urne ancora aperte, nel Salone delle Fontane all’Eur dove era riunito il Comitato Rocca, si parlava dei prossimi assessori regionali. Unico rumors certo la sanità, “potrebbe trattenerla a sè” ha spiegato ai giornalisti un esponente di Fratelli d’Italia. E oggi Rocca ha confermato. Potrebbe trattenere la delega alla sanità, del resto lo aveva fatto comprendere anche ieri a risultato certo. Oggi lo ha ribadito.

“La delega alla sanità e al bilancio? Eh, ma qualcos’altro e così non vivo più, sto riflettendo, ma non sulla delega al bilancio, semmai alla sanità”. Rocca la sanità non la molla. È il tema su cui più si è speso in campagna elettorale, la sua priorità per restituire “dignità” ai cittadini laziali. Lo ha detto da subito “non c’è tempo da perdere”. Ma il Lazio non è solo sanità.

Fratelli d’Italia è vincitore assoluto e, tra i possibili aspiranti assessori, Antonello Aurigemma, Fabrizio Ghera, Giancarlo Righini, e poi Roberta Angelilli. La Lega preme e lo ha fatto sapere con un messaggio del senatore Claudio Durigon.”Se ci spetterà almeno un assessorato? Speriamo qualcosa in più questo 8,5% non è così malvagio dai” ha fatto sapere. Del resto i candidati stanno facendo oggi i conti con il loro futuro. E anche da quello dipenderà un possibile assessorato.

Correlati

La nave Duilio abbatte due droni nel mar Rosso

Nell’ambito dell’operazione dell’Unione Europea Aspides, nave Duilio ha abbattuto, in attuazione del principio di autodifesa, due droni aerei. Lo rende noto il ministero della Difesa. Duilio circa dieci giorni fa, quanto non era ancora base operativa di Aspides, aveva sventato...

Milano, Consiglio comunale approva assestamento di bilancio

Finanziate maggiori spese per oltre cento milioni di euro Milano, 27 lug. (askanews) – Il Consiglio comunale di Milano ha approvato la variazione di assestamento del bilancio 2023. Attraverso la manovra vengono finanziate maggiori spese per oltre cento milioni di...

Meloni: la mafia non ha avuto l’ultima parola, si può sconfiggere

“Trent’anni fa Cosa Nostra fece esplodere tre autobombe” Roma, 27 lug. (askanews) – “Nella notte tra il 27 e il 28 luglio di trent’anni fa Cosa Nostra sferrò un altro colpo della sua strategia stragista ed eversiva contro lo Stato,...