lunedì, Maggio 27, 2024

News e Investimenti

Breaking News

Influencer ferita a Biella,...

(Adnkronos) - Sebbene Soukaina El Basri, conosciuta come Siu, sia uscita dal...

Ucraina, record per drone...

(Adnkronos) - Un drone ucraino a lungo raggio ha attaccato un sistema...

Long covid può compromettere...

(Adnkronos) - Il Long Covid può compromettere la capacità lavorativa. Molte ricerche...

Isola dei famosi 2024,...

(Adnkronos) - Dario Cassini abbandona l'Isola dei famosi 2024. In seguito al...
HomeAttualitàNaufragio migranti, il...

Naufragio migranti, il Pd chiede informativa urgente Piantedosi

Serracchiani: chiarire cosa non ha funzionato, perché non accada più

Roma, 27 feb. (askanews) – Il Partito democratico ha chiesto in aula alla Camera una informativa urgente del ministro dell’Interno, Matteo Piantedosi, sulla tragedia del naufragio dell’imbarcazione dei migranti nello Ionio. “Vorremmo chiedere – ha spiegato la presidente dei deputati democratici Debora Serracchiani prendendo la parola a fine seduta – di poter avere una informativa urgente del ministro Piantedosi sulla vicenda. Veramente lo dico senza tono polemico ma credo che fare chiarezza sia utile e importante, non soltanto per le tante persone che sono morte, ma credo che lo dobbiamo alla nostra comunità, alla comunità internazionale. E’ importante che sia fatta chiarezza, anche perché tutti insieme abbiamo chiesto un maggiore impegno da parte dell’Europa”.

“Noi – ha proseguito la capogruppo del Pd – abbiamo posizioni politicamente diverse, abbiamo contestato e continueremo a farlo il decreto approvato la scorsa settimana, il cosiddetto decreto Ong sui flussi migratori. Ma siamo di fronte a una tragedia immensa e crediamo che su questo debba essere fatta la massima chiarezza per capire cosa non abbia funzionato, cosa è successo, affinché non accada più, no accadano queste tragedie sulle nostre coste”.

“Ricordo – ha detto ancora Serracchiani rivolgendosi al presidente dell’assemblea Lorenzo Fontana – che avevamo già chiesto una informativa urgente del ministro Piantedosi sulla questione dell’allarme terroristico e del cosiddetto attacco allo Stato, le chiederemmo di poter estendere questa informativa, qualora vi fossero le condizioni per poterla fare insieme, e quando viene il ministro poter trattare questi due temi”.

Correlati

“Dieci milioni di italiani soffrono di occhio secco: casi in aumento tra minori per esposizione a smartphone e tablet”

“Si stima che più di dieci milioni di persone (un italiano su cinque) abbiano sofferto di disturbi oculari riconducibili all’occhio secco (Dry Eye), un disagio vissuto come una vera e propria patologia, al pari dei dolori di una angina...

Innovation Village 2024, l’8 e 9 maggio a Napoli tra sostenibilità, AI e le opportunità per le imprese

Promuovere lo scambio di fabbisogni, idee e conoscenze e co-progettare soluzioni tecnologiche innovative e funzionali attraverso la creazione di circuiti collaborativi fra ricerca e imprese è l’obiettivo di Innovation Village 2024, il network di riferimento del Mezzogiorno in ambito...

Professioni, nel 2023 dall’Odcec Roma quasi mille ore di formazione gratuita in aula

“Il Consiglio dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Roma ha confermato, anche nel 2023, il proprio impegno nel campo della formazione, offrendo in un anno quasi 1000 ore di formazione in aula gratuita agli iscritti (993)....