martedì, Marzo 5, 2024

News e Investimenti

Breaking News

Ue, cosa prevede l’accordo...

Accolte eccezioni su obiettivi riuso, restano divieti plastica monouso Bruxelles, 4 mar. (askanews) –...

Calcio, Sarri: “Niente è...

Domani Bayern-Lazio, ritorno degli ottavi di Champions Roma, 4 mar. (askanews) – Proverà a...

Regolamento sugli imballaggi, c’è...

Concluso il negoziato iniziato stamattina, a breve i dettagli Bruxelles, 4 mar. (askanews) –...

Parlamento al voto su...

In commissione alla Camera opposizioni in ordine sparso:Pd a favore, M5s oggi astenuto...
HomeAttualitàLombardia, Romani(presidente Consiglio):...

Lombardia, Romani(presidente Consiglio): basta steccati ideologici

Esponente Fdi esalta ruolo opposizione nella dialettica costruttiva

Milano, 15 mar. (askanews) – “L’auspicio oggi è di vedere superati certi steccati ideologici che appartengono al passato, frutto il più delle volte da prese di posizioni tanto anacronistiche quanto inutili”. Lo ha affermato il neo presidente del Consiglio regionale lombardo, Federico Romani (Fdi), nel suo discorso di insediamento.

“Quindi basta – ha aggiunto – Basta steccati o prese di posizione standardizzate. Pensiamo invece al bene della nostra comunità, a costruire per i lombardi un avvenire migliore: il bello ovunque, in ogni singolo quartiere delle nostre città”.

“Siamo nell’aula che rappresenta la più alta rappresentazione democratica della nostra comunità – ha esordito Romani – Guidarne i lavori per me è non solo un grande onore ma l’occasione unica per darne un nuovo corso fondato sulle solide radici della nostra identità. Certo che qui ci troveranno sempre pronti all’ascolto, solo dall’ascolto si può accedere alla conoscenza per arrivare alla soluzione dei problemi”.

Dopo aver espresso “Vivo ringraziamento ai predecessori Raffaele Cattaneo e Alessandro Fermi”, Romani ha formulato gli “auguri a tutti di buon lavoro. Questo – ha detto – non è solo una frase di circostanza, ma un monito alla responsabilità, quella tipica lombarda, che non si piega e non si ferma davanti a nulla”.

Il neo presidente ha infine espresso un augurio di buon lavoro “a Pierfrancesco Majorino, candidato alla presidenza della Regione per il centrosinistra, per il ruolo basilare che le opposizioni hanno nella dialettica costruttiva e nel confronto democratico”.

Correlati

Milano, Consiglio comunale approva assestamento di bilancio

Finanziate maggiori spese per oltre cento milioni di euro Milano, 27 lug. (askanews) – Il Consiglio comunale di Milano ha approvato la variazione di assestamento del bilancio 2023. Attraverso la manovra vengono finanziate maggiori spese per oltre cento milioni di...

Meloni: la mafia non ha avuto l’ultima parola, si può sconfiggere

“Trent’anni fa Cosa Nostra fece esplodere tre autobombe” Roma, 27 lug. (askanews) – “Nella notte tra il 27 e il 28 luglio di trent’anni fa Cosa Nostra sferrò un altro colpo della sua strategia stragista ed eversiva contro lo Stato,...

Mafia, Meloni: non ha avuto ultima parola, si può sconfiggere

“Trent’anni fa Cosa Nostra fece esplodere tre autobombe” Roma, 27 lug. (askanews) – “Nella notte tra il 27 e il 28 luglio di trent’anni fa Cosa Nostra sferrò un altro colpo della sua strategia stragista ed eversiva contro lo Stato,...