martedì, Marzo 5, 2024

News e Investimenti

Breaking News

Ue, cosa prevede l’accordo...

Accolte eccezioni su obiettivi riuso, restano divieti plastica monouso Bruxelles, 4 mar. (askanews) –...

Calcio, Sarri: “Niente è...

Domani Bayern-Lazio, ritorno degli ottavi di Champions Roma, 4 mar. (askanews) – Proverà a...

Regolamento sugli imballaggi, c’è...

Concluso il negoziato iniziato stamattina, a breve i dettagli Bruxelles, 4 mar. (askanews) –...

Parlamento al voto su...

In commissione alla Camera opposizioni in ordine sparso:Pd a favore, M5s oggi astenuto...
HomeAttualitàKishida in Polonia:...

Kishida in Polonia: vi aiuteremo in assitenza profughi ucraini

Premier Giappone: Varsavia in prima linea nel soccorso umanitario

Roma, 22 mar. (askanews) – Il primo ministro giapponese Fumio Kishida si è impegnato oggi a fornire alla Polonia assistenza per contribuire all’ospitalità dei rifugiati ucraini, sfuggiti alla guerra innescata dall’invasione russa. Lo riferisce oggi l’agenzia di stampa Kyodo.

All’indomani del suo viaggio a sorpresa in Ucraina, Kishida ha incontrato il suo omologo polacco Mateusz Morawiecki a Varsavia e, in una conferenza stampa, ha dato atto alla Polonia di essere la “prima linea dell’assistenza militare e umanitaria all’Ucraina”.

Secondo i dati ufficiali più di 1,5 milioni di rifugiati ucraini sono fuggiti in Polonia.

Kishida, entrato in Ucraina attraverso la Polonia e poi rientrato nel paese Ue prima di ripartire per il Giappone, ha sottolineato l’importanza della “continua assistenza di paesi che la pensano allo stesso modo” per porre fine alla guerra in Ucraina.

Lui e Morawiecki hanno concordato di espandere la cooperazione bilaterale nei settori della sicurezza e dell’economia, con il leader polacco che ha affermato che “la cooperazione in materia di sicurezza con il Giappone contribuirà a rafforzare la sicurezza in Europa”.

Correlati

Milano, Consiglio comunale approva assestamento di bilancio

Finanziate maggiori spese per oltre cento milioni di euro Milano, 27 lug. (askanews) – Il Consiglio comunale di Milano ha approvato la variazione di assestamento del bilancio 2023. Attraverso la manovra vengono finanziate maggiori spese per oltre cento milioni di...

Meloni: la mafia non ha avuto l’ultima parola, si può sconfiggere

“Trent’anni fa Cosa Nostra fece esplodere tre autobombe” Roma, 27 lug. (askanews) – “Nella notte tra il 27 e il 28 luglio di trent’anni fa Cosa Nostra sferrò un altro colpo della sua strategia stragista ed eversiva contro lo Stato,...

Mafia, Meloni: non ha avuto ultima parola, si può sconfiggere

“Trent’anni fa Cosa Nostra fece esplodere tre autobombe” Roma, 27 lug. (askanews) – “Nella notte tra il 27 e il 28 luglio di trent’anni fa Cosa Nostra sferrò un altro colpo della sua strategia stragista ed eversiva contro lo Stato,...