venerdì, Maggio 24, 2024

News e Investimenti

Breaking News

La Mantia (San Marco):...

(Adnkronos) - “La poliposi nasale è una patologia flogistica, invalidante, cronica, spesso...

Cantone (Federico II): “Farmaci...

(Adnkronos) - "Farmaci biologici hanno rivoluzionato la storia terapeutica e clinica della...

Atp Ginevra, Djokovic ko...

(Adnkronos) - Novak Djokovic ko in semifinale al torneo Atp 250 di...

Covid Italia oggi, 862...

(Adnkronos) -  Contagi e morti Covid in calo in Italia. Nell'ultima settimana,...
HomeAttualitàIntervento coordinato Fed,...

Intervento coordinato Fed, Bce e altre banche centrali su liquidità

Nuovi accordi di swap in dollari almeno fino a fine aprile

Roma, 120 mar. (askanews) – Le Banche centrali di Stati Uniti, Eurozona, Canada, Giappone e Svizzera hanno annunciato misure coordinate per rafforzare l’approvvigionamento di liquidità in dollari allo scopo di “alleviare le restrizioni sui mercati di finanziamento globali e, in questo modo, aiutare a mitigarne gli effetti sull’erogazione di credito a imprese e famiglie”. Lo hanno annunciano Federal Reserve, Bce, Banca del Canada, Banca del Giappone e Banca nazionale svizzera, con un comunicato congiuto pubblicato ieri tarda serata.

L’intesa riguarda nuovi accordi di swap valutari e consentiranno a queste banche centrali – e implicitamete a tutte le banche centrali nazionali dell’Eurosistema – di incrementare l’offerta di operazioni di rifinanziamento in dollari a 7 giorni dall’attuale frequenza di settimanale a una cadenza quotidiana.

Queste operazioni inizieranno già da oggi e proseguiranno almeno fino alla fine di aprile, aggiungono le banche partecipanti.

L’intervento giunge dopo che da giorni i sistemi bancari Usa ed europei sono sotto tensione prima per i fallimenti di alcune banche statunitensi, tra cui la Silicon Valley Bank, poi per il tracollo del Credit Suisse, che ieri ha portato le autorità ad annunciare i tutta fretta un accordo di acquisizione salvataggio da parte di Ubs.

Correlati

“Dieci milioni di italiani soffrono di occhio secco: casi in aumento tra minori per esposizione a smartphone e tablet”

“Si stima che più di dieci milioni di persone (un italiano su cinque) abbiano sofferto di disturbi oculari riconducibili all’occhio secco (Dry Eye), un disagio vissuto come una vera e propria patologia, al pari dei dolori di una angina...

Innovation Village 2024, l’8 e 9 maggio a Napoli tra sostenibilità, AI e le opportunità per le imprese

Promuovere lo scambio di fabbisogni, idee e conoscenze e co-progettare soluzioni tecnologiche innovative e funzionali attraverso la creazione di circuiti collaborativi fra ricerca e imprese è l’obiettivo di Innovation Village 2024, il network di riferimento del Mezzogiorno in ambito...

Professioni, nel 2023 dall’Odcec Roma quasi mille ore di formazione gratuita in aula

“Il Consiglio dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Roma ha confermato, anche nel 2023, il proprio impegno nel campo della formazione, offrendo in un anno quasi 1000 ore di formazione in aula gratuita agli iscritti (993)....