lunedì, Maggio 27, 2024

News e Investimenti

Breaking News

Influencer ferita a Biella,...

(Adnkronos) - Sebbene Soukaina El Basri, conosciuta come Siu, sia uscita dal...

Ucraina, record per drone...

(Adnkronos) - Un drone ucraino a lungo raggio ha attaccato un sistema...

Long covid può compromettere...

(Adnkronos) - Il Long Covid può compromettere la capacità lavorativa. Molte ricerche...

Isola dei famosi 2024,...

(Adnkronos) - Dario Cassini abbandona l'Isola dei famosi 2024. In seguito al...
HomeAttualitàIl Giappone vuole...

Il Giappone vuole acquistare 400 missili Tomahawk dagli Usa

L’ha detto il premier Kishida in un’audizione

Roma, 27 feb. (askanews) – Il primo ministro giapponese Fumio Kishida ha riferito oggi, parlando di fronte alla Commissione bilancio della Camera dei rappresentanti nipponica, che Tokyo intende acquistare dagli Stati uniti “almeno 400 missili” Tomahawk, per acquisire capacità di reazione rispetto a minacce esterne, a partire da quella nordcoreana. Lo riferiscono i media nipponici.

I Tomahawk sono missili con una gittata di 1.600 e più chilometri, capaci quindi di raggiungere sia la Corea del Nord che le coste cinesi. Rappresentano un upgrade della capacità nipponica di garantire una forza di reazione in gradi di disabilitare una minaccia imminente, come un eventuale attacco missilistico di Pyongyang.

Il ministro della Difesa nipponico Yasukazu Hamada aveva già annunciato la ascorsa settimana che Tokyo stava lavorando a un contratto con gli Usa per l’acquisto dei missili. Ci sai attende che la firma venga dopo il mese di aprile, quando comincia l’anno fiscale 2023-2024 in Giappone.

Correlati

“Dieci milioni di italiani soffrono di occhio secco: casi in aumento tra minori per esposizione a smartphone e tablet”

“Si stima che più di dieci milioni di persone (un italiano su cinque) abbiano sofferto di disturbi oculari riconducibili all’occhio secco (Dry Eye), un disagio vissuto come una vera e propria patologia, al pari dei dolori di una angina...

Innovation Village 2024, l’8 e 9 maggio a Napoli tra sostenibilità, AI e le opportunità per le imprese

Promuovere lo scambio di fabbisogni, idee e conoscenze e co-progettare soluzioni tecnologiche innovative e funzionali attraverso la creazione di circuiti collaborativi fra ricerca e imprese è l’obiettivo di Innovation Village 2024, il network di riferimento del Mezzogiorno in ambito...

Professioni, nel 2023 dall’Odcec Roma quasi mille ore di formazione gratuita in aula

“Il Consiglio dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Roma ha confermato, anche nel 2023, il proprio impegno nel campo della formazione, offrendo in un anno quasi 1000 ore di formazione in aula gratuita agli iscritti (993)....