venerdì, Giugno 14, 2024

News e Investimenti

Breaking News

G7, manifestanti su stuttura...

(Adnkronos) - Fuori programma alla Fiera del levante di Bari, dove è...

SuperEnalotto, numeri combinazione vincente...

(Adnkronos) - Estratta la combinazione vincente del SuperEnalotto. Nessun 6 né 5+1,...

Milano, incendio in autofficina:...

(Adnkronos) - Tre persone sono morte e tre sono rimaste ferite nell'incendio...

Amadeus condurrà ‘La Corrida’...

(Adnkronos) - "Amadeus condurrà 'La corrida' sul Nove in autunno". Lo rivela...
HomeAttualitàGruppo Montenegro: 11...

Gruppo Montenegro: 11 brand divenuti marchi storici di interesse nazionale

Ceo Ferrari: un grande risultato che premia gli investimenti fatti

Milano, 16 mar. (askanews) – Undici brand del Gruppo Montenegro sono stati iscritti nel Registro dei “Marchi storici di interesse nazionale” dal ministero dello Sviluppo Economico. Lo ha riferito in una nota la stessa azienda, spiegando che si tratta di “Amaro Montenegro”, “Vecchia Romagna”, “Rosso Antico”, Buton (“Maraschino Buton” e “Coca Buton”), “Grappa Libarna”, “Rabarbaro Bergia”, “Cuore”, “Bonomelli”, “Cannamela”, “Polenta Valsugana” e “Pizza Catarì”, “marchi storicamente collegati all’Italia e presenti sul nostro territorio da almeno 50 anni”.

“L’iscrizione in questo registro – ha commentato il Ceo, Marco Ferrari – oltre a rappresentare un grande risultato, possiede per noi un valore aggiunto perché premia i costanti investimenti sostenuti negli anni da Gruppo Montenegro per consolidarne ‘heritage’ e ‘awareness'”.

Con un fatturato di oltre 280 milioni di euro nel 2022 (+60% negli ultimi sei anni), l’azienda è presente in oltre 70 Paesi del mondo e rappresenta il secondo player in Italia nell’industria degli spirit.

Correlati

“Dieci milioni di italiani soffrono di occhio secco: casi in aumento tra minori per esposizione a smartphone e tablet”

“Si stima che più di dieci milioni di persone (un italiano su cinque) abbiano sofferto di disturbi oculari riconducibili all’occhio secco (Dry Eye), un disagio vissuto come una vera e propria patologia, al pari dei dolori di una angina...

Innovation Village 2024, l’8 e 9 maggio a Napoli tra sostenibilità, AI e le opportunità per le imprese

Promuovere lo scambio di fabbisogni, idee e conoscenze e co-progettare soluzioni tecnologiche innovative e funzionali attraverso la creazione di circuiti collaborativi fra ricerca e imprese è l’obiettivo di Innovation Village 2024, il network di riferimento del Mezzogiorno in ambito...

Professioni, nel 2023 dall’Odcec Roma quasi mille ore di formazione gratuita in aula

“Il Consiglio dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Roma ha confermato, anche nel 2023, il proprio impegno nel campo della formazione, offrendo in un anno quasi 1000 ore di formazione in aula gratuita agli iscritti (993)....