venerdì, Luglio 19, 2024

News e Investimenti

Breaking News

Treni in ritardo oggi...

(Adnkronos) - Ritardi per i treni oggi in Italia, in particolare in...

Toremar, Onorato Armatori: “Basta...

(Adnkronos) - "Da quasi 60 anni "Navarma prima, e ora Moby e...

Parlamento Europeo: in commissione...

(Adnkronos) - Nella commissione Afet (Affari Esteri) del Parlamento Europeo siederanno sei...

Morto Bob Newhart, il...

(Adnkronos) - L'attore statunitense Bob Newhart, cabarettista che ha messo in scena...
HomeAttualitàGoogle lancia rivale...

Google lancia rivale di ChatGPT negli Stati Uniti e nel Regno Unito

Il suo chatbot è denominato Bard

Roma, 21 mar. (askanews) – Google ha invitato il pubblico negli Stati Uniti e in Gran Bretagna a testare il suo chatbot AI, noto come Bard, mentre continua il suo percorso graduale per mettersi al passo con ChatGPT supportato da Microsoft. Bard, ChatGPT e altre simili app di intelligenza artificiale sfornano saggi, poesie o codici di calcolo a comando e hanno preso d’assalto il mondo come la più grande novità tecnologica dall’avvento dell’iPhone.

Il CEO di Google Sundar Pichai ha detto allo staff che dopo aver testato Bard con 80.000 dipendenti di Google, il chatbot sarebbe stato testato con il pubblico negli Stati Uniti e in Gran Bretagna come “primo passo” prima di uscire in altri paesi e in altre lingue.

“Man mano che sempre più persone iniziano a utilizzare Bard e testeranno le sue capacità, ci sorprenderanno”, ha detto Pichai in un promemoria allo staff riportato da AFP.

“Le cose andranno male. Ma il feedback degli utenti è fondamentale per migliorare il prodotto e la tecnologia sottostante”, ha aggiunto Pichai, che ha dovuto affrontare alcune critiche all’interno dell’azienda per essersi affrettato a mettersi al passo con Microsoft.

Al momento del lancio, le persone che desiderano giocare con Bard possono iscriversi a una lista d’attesa sul sito web bard.google.com, nettamente separato dal motore di ricerca del gigante tecnologico.

“Finora abbiamo imparato molto testando Bard e il prossimo passo fondamentale per migliorarlo è ottenere feedback da più persone”, hanno dichiarato i vicepresidenti di Google Sissie Hsiao ed Eli Collins in un post sul blog.

Google ha finora proceduto con maggiore attenzione nel lancio dell’IA generativa per i consumatori, in contrasto con la scelta di Microsoft di rendere rapidamente disponibili i prodotti nonostante le segnalazioni di problemi.

OpenAI di ChatGPT è supportato da Microsoft, che all’inizio di quest’anno ha dichiarato che avrebbe finanziato la società di ricerca con miliardi di dollari.

Correlati

“Dieci milioni di italiani soffrono di occhio secco: casi in aumento tra minori per esposizione a smartphone e tablet”

“Si stima che più di dieci milioni di persone (un italiano su cinque) abbiano sofferto di disturbi oculari riconducibili all’occhio secco (Dry Eye), un disagio vissuto come una vera e propria patologia, al pari dei dolori di una angina...

Innovation Village 2024, l’8 e 9 maggio a Napoli tra sostenibilità, AI e le opportunità per le imprese

Promuovere lo scambio di fabbisogni, idee e conoscenze e co-progettare soluzioni tecnologiche innovative e funzionali attraverso la creazione di circuiti collaborativi fra ricerca e imprese è l’obiettivo di Innovation Village 2024, il network di riferimento del Mezzogiorno in ambito...

Professioni, nel 2023 dall’Odcec Roma quasi mille ore di formazione gratuita in aula

“Il Consiglio dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Roma ha confermato, anche nel 2023, il proprio impegno nel campo della formazione, offrendo in un anno quasi 1000 ore di formazione in aula gratuita agli iscritti (993)....