lunedì, Marzo 4, 2024

News e Investimenti

Breaking News

Ue, cosa prevede l’accordo...

Accolte eccezioni su obiettivi riuso, restano divieti plastica monouso Bruxelles, 4 mar. (askanews) –...

Calcio, Sarri: “Niente è...

Domani Bayern-Lazio, ritorno degli ottavi di Champions Roma, 4 mar. (askanews) – Proverà a...

Regolamento sugli imballaggi, c’è...

Concluso il negoziato iniziato stamattina, a breve i dettagli Bruxelles, 4 mar. (askanews) –...

Parlamento al voto su...

In commissione alla Camera opposizioni in ordine sparso:Pd a favore, M5s oggi astenuto...
HomeAttualitàGattinoni MICE, obiettivo...

Gattinoni MICE, obiettivo 2023 a +50%

Il nuovo corso di Elisa Presutti a capo della divisione

Roma, 10 mar. (askanews) – Elisa Presutti, Managing Director Events Gattinoni Group, traghetta la divisione MICE del Gruppo nell’anno 2023 forte dei buoni risultati realizzati nel 2022, primo anno di ripresa dopo il lungo periodo di forte rallentamento causato dalla pandemia. La Business Unit MICE di Gattinoni ha infatti chiuso il 2022 con un volume d’affari pari a 35,50 milioni di euro, numeri senz’altro positivi considerato l’anno caratterizzato ancora da incertezza, soprattutto nel primo semestre.

Arrivata nell’autunno 2022, o meglio, tornata nel Gruppo Gattinoni, Elisa Presutti ha esperienze, skills e professionalità che uniti al carico di energie e di idee sono i presupposti indispensabili per gli ambiziosi piani di crescita. L’obiettivo per l’anno 2023 della divisione MICE è di raggiungere un volume d’affari di 50,20 milioni di euro, pari ad un incremento di oltre il 50% rispetto al 2022.

Obiettivo di budget fondato, oltre che su una strategia di sviluppo intrapresa dalla Managing Director volta ad incrementare la penetrazione nel mercato dei grandi eventi, sul punto di forza di Gattinoni MICE: l’approccio integrato. Gattinoni è oggi una realtà che si pone verso i clienti gestendo e offrendo servizi a 360°, dalla creatività alla logistica. La parola d’ordine della divisione è “nuovo corso” da realizzarsi attraverso una riorganizzazione del team di lavoro e un potenziamento dell’area comunicazione con una forte spinta alla Live Communication.

Elisa Presutti così commenta i risultati del 2022 e l’inizio del 2023: “Siamo soddisfatti dei risultati dello scorso anno in quanto realizzati in un momento storico complesso e in un mercato ancora molto discontinuo e caratterizzato da richieste sotto data con poca pianificazione. La struttura e il team hanno risposto prontamente, riuscendo ad ottenere performance più che soddisfacenti sia in termini numerici che qualitativi. E siamo entusiasti anche delle risposte che stiamo ricevendo dal mercato sin dai primi mesi dell’anno. Abbiamo già acquisito progetti importanti e molti altri sono in fase di definizione. Grazie a partnership strategiche con creativi quotati, provenienti anche da mondi apparentemente lontani dagli eventi, siamo oggi in grado di offrire proposte davvero innovative e unconventional.”

Afferma Sergio Testi, Direttore Generale Gattinoni Group “I risultati 2022 della divisione Eventi si allineano alle buone performance di Gruppo, merito del grande lavoro del team e degli investimenti realizzati negli anni passati. Con il rientro in squadra, in autunno, di Elisa Presutti, professionista determinata con importanti esperienze e skills, abbiamo terminato l’anno nel migliore dei modi e iniziato il 2023 con grande slancio e una crescita superiore al budget.”

Elisa Presutti ha progetti ambiziosi e punta ad aggiudicarsi grandi eventi, offrire alle aziende esperienze memorabili, potenziare la propria squadra e l’empowerment femminile. È consapevole che dal 2022 le aziende sono tornate a viaggiare e ad incontrare i propri target di riferimento. L’experience è nuovamente uno dei principali asset nelle strategie di marketing dei brand.

Da sempre legata per esperienze al mondo degli eventi e degli incentive, la quarantatreenne lombarda ha iniziato la carriera nel mondo Pharma, che ha un background dinamico e contatti preziosi. Poi è stata account eventi e incentive in Hotelplan, e quindi per sette anni account director in seno al Gruppo Gattinoni. Nel 2018, affascinata dal mondo della comunicazione ha deciso di intraprendere un percorso più vicino al B2C e al Media. Rilevante è stata in questo senso l’esperienza maturata in Dentsu Creative dove ha dapprima ricoperto il ruolo di Business Development Director nell’area di Experiential Marketing per poi essere investita del ruolo di Business Lead, per il lancio della unit Dentsu Gaming, dedicata allo sviluppo di progetti e campagne di comunicazione nel mondo Gaming&Esport, raddoppiando le revenue anno su anno.

“Gattinoni mi ha permesso di passare dalla dimensione prettamente digitale a quella umana, che è la mia vera passione, perché l’emozione della diretta è impareggiabile. Sono tornata a lavorare con persone amiche, in presenza e con tutta la carica di un momento di ripresa del mercato. Il pay off ‘esperienze da vivere’ verrà concretizzato in ogni nostro progetto”, conclude Elisa Presutti.

Correlati

Milano, Consiglio comunale approva assestamento di bilancio

Finanziate maggiori spese per oltre cento milioni di euro Milano, 27 lug. (askanews) – Il Consiglio comunale di Milano ha approvato la variazione di assestamento del bilancio 2023. Attraverso la manovra vengono finanziate maggiori spese per oltre cento milioni di...

Meloni: la mafia non ha avuto l’ultima parola, si può sconfiggere

“Trent’anni fa Cosa Nostra fece esplodere tre autobombe” Roma, 27 lug. (askanews) – “Nella notte tra il 27 e il 28 luglio di trent’anni fa Cosa Nostra sferrò un altro colpo della sua strategia stragista ed eversiva contro lo Stato,...

Mafia, Meloni: non ha avuto ultima parola, si può sconfiggere

“Trent’anni fa Cosa Nostra fece esplodere tre autobombe” Roma, 27 lug. (askanews) – “Nella notte tra il 27 e il 28 luglio di trent’anni fa Cosa Nostra sferrò un altro colpo della sua strategia stragista ed eversiva contro lo Stato,...