venerdì, Giugno 14, 2024

News e Investimenti

Breaking News

Euro 2024, Germania-Scozia 5-1:...

(Adnkronos) - La Germania travolge la Scozia per 5-1 oggi a Monaco...

G7, manifestanti su stuttura...

(Adnkronos) - Fuori programma alla Fiera del levante di Bari, dove è...

SuperEnalotto, numeri combinazione vincente...

(Adnkronos) - Estratta la combinazione vincente del SuperEnalotto. Nessun 6 né 5+1,...

Milano, incendio in autofficina:...

(Adnkronos) - Tre persone sono morte e tre sono rimaste ferite nell'incendio...
HomeAttualitàFrancia,numeri record in...

Francia,numeri record in piazza contro riforma pensioni,ora Parigi

Timori per gilet gialli e ultrai

Roma, 7 mar. (askanews) – Nel sesto giorno di mobilitazione contro la riforma delle pensioni voluta dal governo francese in diverse città della Francia si segnalano in più casi nuovi record di partecipazione ai cortei e alle proteste di piazza mentre c’è attesa per la grande manifestazione di Parigi del pomeriggio, non senza timori per possibili violenza di ‘ultras’ e ‘gilet gialli’.

Il corteo parigino partirà alle 14 da Sèvres Babylone (6° e 7° arrondissement), e la manifestazione si preannuncia tesa. Secondo informazioni raccolte da Le Figaro, nella capitale sono attesi non meno di 400-800 “ultras” di “gilet gialli”, nonché 300-500 attivisti dell’estrema sinistra. Nelle regioni, la mobilitazione sarà particolarmente forte a Tolosa oa Lione, dove si potrebbe raggiungere, secondo i servizi segreti, la cifra di 30.000 persone.

In diverse città grandi manifestazioni si sono tenute già nella mattinata. I trasporti in tutta la Francia sono praticamente bloccati, i manifestanti hanno bloccato i rifornimenti di carburante presso gli impianti di stoccagio e alle pompe di benzina mentre l’adesione allo sciopero è altissima in quasi tutti i settori, dalla scuola in poi.

E per la prima volta da gennaio, lo sciopero di oggi potrebbe essere prolungato anche domani e nei prossimi giorni. Questo in particolare nel settore dei trasporti pubblici.

Correlati

“Dieci milioni di italiani soffrono di occhio secco: casi in aumento tra minori per esposizione a smartphone e tablet”

“Si stima che più di dieci milioni di persone (un italiano su cinque) abbiano sofferto di disturbi oculari riconducibili all’occhio secco (Dry Eye), un disagio vissuto come una vera e propria patologia, al pari dei dolori di una angina...

Innovation Village 2024, l’8 e 9 maggio a Napoli tra sostenibilità, AI e le opportunità per le imprese

Promuovere lo scambio di fabbisogni, idee e conoscenze e co-progettare soluzioni tecnologiche innovative e funzionali attraverso la creazione di circuiti collaborativi fra ricerca e imprese è l’obiettivo di Innovation Village 2024, il network di riferimento del Mezzogiorno in ambito...

Professioni, nel 2023 dall’Odcec Roma quasi mille ore di formazione gratuita in aula

“Il Consiglio dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Roma ha confermato, anche nel 2023, il proprio impegno nel campo della formazione, offrendo in un anno quasi 1000 ore di formazione in aula gratuita agli iscritti (993)....