lunedì, Luglio 22, 2024

News e Investimenti

Breaking News

Ritiro Biden, la sfida...

(Adnkronos) - La vicepresidente degli Stati Uniti Kamala Harris pronuncerà un discorso...

Trump: “Biden non ha...

(Adnkronos) - "Biden non ha mai avuto il covid. Ora dimenticherà di...

Kamala Harris, vietato sbagliare:...

(Adnkronos) - La rinuncia di Joe Biden alla candidatura per le elezioni...

Temporali e forti piogge...

(Adnkronos) - Dopo le forti ondate di calore, ora è il maltempo...
HomeAttualitàConvention Bureau: a...

Convention Bureau: a Roma piena ripartenza turismo congressuale

Fiori: trend fortemente positivo di un settore chiave

Roma, 10 mar. (askanews) – Roma, città d’eccellenza del turismo congressuale che nel recente passato ha ospitato prestigiosi eventi e meeting internazionali, oggi appare in pieno rilancio quale sede molto richiesta dalla meeting industry. Lo ribadisce il presidente del Convention Bureau Roma & Lazio, Stefano Fiori.

“La piena ripartenza del settore – osserva – è certificata dalle recenti rilevazioni dell’ICCA (International Congress and Convention Association), ricavate dall’analisi di 8mila congressi internazionali, e riferite al 2021 dalle quali emerge che l’Italia è risalita al 5° posto nel ranking mondiale e che Roma occupa la 16sima posizione nella classifica delle Top 20 destinazioni congressuali nel mondo, rispetto al 28° posto occupato da Milano. Un trend di ripresa confermato anche dall’Osservatorio Federcongressi 2021 dal quale emerge che degli 86.438 eventi congressuali in presenza o in formato ibrido ospitati in Italia, con introiti per 3,2 miliardi di euro, il 26% si è svolto nel centro-Italia e prevalentemente nella capitale”.

Per Fiori “il trend fortemente positivo di questo settore chiave è testimoniato anche da importanti eventi congressuali internazionali ospitati a Roma negli ultimi anni, basti pensare al Summit del G20 che finalmente ha avuto luogo in città, nel ben strutturato ‘business district’ dell’EUR e come l’International Golf Travel Market, tenutosi alla Nuvola con 500 operatori esteri specializzati nel turismo legato al golf. Eventi ai quali ha contribuito in modo tangibile il Convention Bureau Roma & Lazio, organismo in partenariato pubblico-privato, che associa oltre 160 imprese, preposto alla promozione del territorio regionale”.

Un comparto, dunque, in netta ripresa che beneficerà anche di nuove risorse stanziate dal Ministero del Turismo con un bando per 1 miliardo e 380 milioni rivolti al settore ricettivo-congressuale con l’obiettivo di offrire più location per meeting e congressi.

Correlati

“Dieci milioni di italiani soffrono di occhio secco: casi in aumento tra minori per esposizione a smartphone e tablet”

“Si stima che più di dieci milioni di persone (un italiano su cinque) abbiano sofferto di disturbi oculari riconducibili all’occhio secco (Dry Eye), un disagio vissuto come una vera e propria patologia, al pari dei dolori di una angina...

Innovation Village 2024, l’8 e 9 maggio a Napoli tra sostenibilità, AI e le opportunità per le imprese

Promuovere lo scambio di fabbisogni, idee e conoscenze e co-progettare soluzioni tecnologiche innovative e funzionali attraverso la creazione di circuiti collaborativi fra ricerca e imprese è l’obiettivo di Innovation Village 2024, il network di riferimento del Mezzogiorno in ambito...

Professioni, nel 2023 dall’Odcec Roma quasi mille ore di formazione gratuita in aula

“Il Consiglio dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Roma ha confermato, anche nel 2023, il proprio impegno nel campo della formazione, offrendo in un anno quasi 1000 ore di formazione in aula gratuita agli iscritti (993)....