lunedì, Giugno 17, 2024

News e Investimenti

Breaking News

La giostra si ferma...

(Adnkronos) - Ventotto persone sono rimaste appese a testa in già per...

Ita-Lufthansa, Giorgetti: “Vicini alle...

(Adnkronos) - Vicino il via libera della Commissione europea all’operazione Lufthansa/Ita. A...

Poste: nasce premio giornalistico...

(Adnkronos) - Scoprire e lanciare giovani talenti del giornalismo capaci di sperimentare...

L’Alzheimer si eredita? Più...

(Adnkronos) - L'Alzheimer si può ereditare? E se sì, chi rischia di...
HomeAttualitàConsolato Hong Kong:...

Consolato Hong Kong: Italia a International Jewellery Show 2023

Appuntamento di riferimento per settore in regione asiatica

Roma, 1 mar. (askanews) – E’ stata inaugurata oggi a Hong Kong l’edizione 2023 dell’Hong Kong International Jewellery Show, appuntamento di riferimento nel settore della gioielleria per la regione asiatica dove è presente anche l’Italia. Tornata in presenza e aperta ad espositori e visitatori internazionali per la prima volta dopo tre anni, la manifestazione conta oltre 2.500 espositori provenienti da 34 Paesi.

Contestualmente, si svolge anche la fiera dedicata ai diamanti, alle perle ed alle gemme preziose, rende noto il Consolato generale d’Italia a Hong Kong.

L’Ufficio ICE di Hong Kong è presente con un Padiglione nazionale che comprende un’area espositiva di 594 metri quadrati e raggruppa 57 aziende italiane rappresentative delle principali associazioni di categoria (Confindustria Federorafi; Assocoral; Promosienarezzo; Confartigianato; CNA; Consorzio Gold & Silver Italian Group).

Venti ulteriori aziende italiane partecipano alla fiera al di fuori del padiglioni. Con 77 aziende presenti, l’Italia è il principale espositore europeo della fiera. Il Padiglione italiano è stato inaugurato dal Console Generale Carmelo Ficarra, dal Capo Ufficio ICE di Pechino Gianpaolo Bruno e dal Capo Ufficio ICE di Hong Kong Gioia Gatti, alla presenza del Vice Segretario per l’Amministrazione di Hong Kong CHEUK Wing-hing e del Presidente dell’ente organizzatore della fiera, l’Hong Kong Trade Development Council, Peter Lam.

L’avvio della fiera segna il ritorno a Hong Kong delle imprese italiane in un settore di eccellenza del made in Italy che da questa piattaforma ha tradizionalmente puntato alla promozione sui mercati asiatici dell’immagine del gioiello italiano quale emblema di creatività, innovazione e spirito estetico.

Gli operatori hanno confermato che Hong Kong resta un mercato di grande interesse per il comparto, sia per la capacità ricettiva del contesto locale sia come canale di accesso privilegiato alla Cina continentale: nel 2022 Hong Kong ha rappresentato per l’Italia il settimo mercato di destinazione.

Correlati

“Dieci milioni di italiani soffrono di occhio secco: casi in aumento tra minori per esposizione a smartphone e tablet”

“Si stima che più di dieci milioni di persone (un italiano su cinque) abbiano sofferto di disturbi oculari riconducibili all’occhio secco (Dry Eye), un disagio vissuto come una vera e propria patologia, al pari dei dolori di una angina...

Innovation Village 2024, l’8 e 9 maggio a Napoli tra sostenibilità, AI e le opportunità per le imprese

Promuovere lo scambio di fabbisogni, idee e conoscenze e co-progettare soluzioni tecnologiche innovative e funzionali attraverso la creazione di circuiti collaborativi fra ricerca e imprese è l’obiettivo di Innovation Village 2024, il network di riferimento del Mezzogiorno in ambito...

Professioni, nel 2023 dall’Odcec Roma quasi mille ore di formazione gratuita in aula

“Il Consiglio dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Roma ha confermato, anche nel 2023, il proprio impegno nel campo della formazione, offrendo in un anno quasi 1000 ore di formazione in aula gratuita agli iscritti (993)....