venerdì, Aprile 12, 2024

News e Investimenti

Breaking News

Open d’Italia Disabili, al...

Nel giro finale in palio anche il titolo italiano Roma, 12 apr. (askanews) –...

Arabia Saudita, un volo...

Le proposte Visit Saudi per la destinazione a più rapida crescita Milano, 12 apr....

Salone Mobile, il meglio...

Alla Brussels House arredi e oggetti in chiave sostenibile Milano, 12 apr. (askanews) –...

Abruzzo, prima riunione Giunta,...

“Confronto e condivisione sulle sfide che ci attendono” Roma, 12 apr. (askanews) – “Oggi...
HomeAttualitàCome a vigilia...

Come a vigilia guerra Mosca amplia campo addestramento Pogonovo

Prima del 24 febbraio 2022 trasferito attrezzature e personale

Milano, 14 feb. (askanews) – Esattamente come lo scorso anno, alla vigilia dell’invasione dell’Ucraina, la Federazione Russa ha ampliato il campo di addestramento militare vicino a Voronezh, dove alla vigilia del 24 febbraio 2022 ha trasferito attrezzature e personale. Lo dimostrano immagini satellitari da Sentinel. Le immagini mostrano che un probabile accampamento è stato allestito presso il campo di addestramento di Pogonovo vicino a Voronezh. Guardando le immagini, l’attività è iniziata a fine gennaio.

Il processo di costruzione del campo nelle foto scattate il 30 gennaio, si sviluppa il primo e il 7 febbraio. The Lookout sui social è stato il primo a notare lo sviluppo. “Sospetto che l’espansione del campo continui” scrive.

Il campo si trova vicino a quello di Pogonovo e, a giudicare dalle immagini satellitari, è stato costruito dopo il 25 gennaio 2023. Inoltre, è stato organizzato un campo tendato nella regione russa di Kursk.

Esattamente un anno fa la Russia ha trasferito attrezzature aggiuntive al confine con l’Ucraina, partendo proprio da Pogonovo, secondo Conflict Intelligence Team. “L’esercito russo ha recentemente istituito un nuovo campo vicino a Voronezh, dove ha accumulato truppe un anno fa prima dell’invasione” scrive su Twitter Mark Krutov di Radio Svoboda, riproponendo tweet del 13 febbraio 2022 proprio del Conflict Intelligence Team.

Cgi

Correlati

La nave Duilio abbatte due droni nel mar Rosso

Nell’ambito dell’operazione dell’Unione Europea Aspides, nave Duilio ha abbattuto, in attuazione del principio di autodifesa, due droni aerei. Lo rende noto il ministero della Difesa. Duilio circa dieci giorni fa, quanto non era ancora base operativa di Aspides, aveva sventato...

Milano, Consiglio comunale approva assestamento di bilancio

Finanziate maggiori spese per oltre cento milioni di euro Milano, 27 lug. (askanews) – Il Consiglio comunale di Milano ha approvato la variazione di assestamento del bilancio 2023. Attraverso la manovra vengono finanziate maggiori spese per oltre cento milioni di...

Meloni: la mafia non ha avuto l’ultima parola, si può sconfiggere

“Trent’anni fa Cosa Nostra fece esplodere tre autobombe” Roma, 27 lug. (askanews) – “Nella notte tra il 27 e il 28 luglio di trent’anni fa Cosa Nostra sferrò un altro colpo della sua strategia stragista ed eversiva contro lo Stato,...