lunedì, Giugno 17, 2024

News e Investimenti

Breaking News

La giostra si ferma...

(Adnkronos) - Ventotto persone sono rimaste appese a testa in già per...

Ita-Lufthansa, Giorgetti: “Vicini alle...

(Adnkronos) - Vicino il via libera della Commissione europea all’operazione Lufthansa/Ita. A...

Poste: nasce premio giornalistico...

(Adnkronos) - Scoprire e lanciare giovani talenti del giornalismo capaci di sperimentare...

L’Alzheimer si eredita? Più...

(Adnkronos) - L'Alzheimer si può ereditare? E se sì, chi rischia di...
HomeAttualitàCina, Wang Yi:...

Cina, Wang Yi: pronti a lavorare per pace in Ucraina

“Con la comunità internazionale, per trovare soluzione politica”

Roma, 16 feb. (askanews) – La Cina è pronta a lavorare con la comunità internazionale per trovare una soluzione politica e porre fine al conflitto in Ucraina il prima possibile, ha dichiarato il direttore dell’Ufficio centrale per gli Affari esteri cinese Wang Yi in un incontro con il presidente francese Emmanuel Macron.

Wang è in tour europeo dal 14 febbraio: dopo la Francia, visiterà Italia, Ungheria, Russia e parteciperà anche alla Conferenza sulla sicurezza di Monaco.

“Le parti si sono scambiate opinioni sulla questione ucraina”, ha affermato il ministero degli Esteri cinese in un comunicato dopo l’incontro in Francia.

Wang ha sottolineato che la Cina aderisce fermamente a una posizione obiettiva ed equa sulla questione ucraina e si sforza sempre di contribuire alla riconciliazione e ai colloqui di pace.

“La Cina attribuisce grande importanza al ruolo della Francia come grande paese indipendente ed è pronta a lavorare con la comunità internazionale, compresa la Francia, per cercare un modo per una soluzione politica e per il cessate il fuoco il prima possibile, per porre fine alla guerra il prima possibile”, ha detto Wang.

Correlati

“Dieci milioni di italiani soffrono di occhio secco: casi in aumento tra minori per esposizione a smartphone e tablet”

“Si stima che più di dieci milioni di persone (un italiano su cinque) abbiano sofferto di disturbi oculari riconducibili all’occhio secco (Dry Eye), un disagio vissuto come una vera e propria patologia, al pari dei dolori di una angina...

Innovation Village 2024, l’8 e 9 maggio a Napoli tra sostenibilità, AI e le opportunità per le imprese

Promuovere lo scambio di fabbisogni, idee e conoscenze e co-progettare soluzioni tecnologiche innovative e funzionali attraverso la creazione di circuiti collaborativi fra ricerca e imprese è l’obiettivo di Innovation Village 2024, il network di riferimento del Mezzogiorno in ambito...

Professioni, nel 2023 dall’Odcec Roma quasi mille ore di formazione gratuita in aula

“Il Consiglio dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Roma ha confermato, anche nel 2023, il proprio impegno nel campo della formazione, offrendo in un anno quasi 1000 ore di formazione in aula gratuita agli iscritti (993)....