martedì, Marzo 5, 2024

News e Investimenti

Breaking News

Ue, cosa prevede l’accordo...

Accolte eccezioni su obiettivi riuso, restano divieti plastica monouso Bruxelles, 4 mar. (askanews) –...

Calcio, Sarri: “Niente è...

Domani Bayern-Lazio, ritorno degli ottavi di Champions Roma, 4 mar. (askanews) – Proverà a...

Regolamento sugli imballaggi, c’è...

Concluso il negoziato iniziato stamattina, a breve i dettagli Bruxelles, 4 mar. (askanews) –...

Parlamento al voto su...

In commissione alla Camera opposizioni in ordine sparso:Pd a favore, M5s oggi astenuto...
HomeAttualitàCina: Usa non...

Cina: Usa non diano lezioni, noi non diamo armi a Mosca

Pechino ribadisce: contribuiamo a de-escalation e pace

Roma, 20 feb. (askanews) – La Cina ha respinto ancora una volta le affermazioni del segretario di Stato Usa Antony Blinken, il quale ha accusato Pechino di star valutando forniture di armi letali alla Russia impegnata nell’invasione ucraina. Il portavoce del ministero degli Esteri cinese Wang Wenbin, nel suo quotidiano briefing ai giornalisti, ha anche detto che “gli Usa non sono qualificati a dare lezioni alla Cina”.

“Le la parte Usa, non quella cinese, ha fornire un solido flusso di armi al campo di battaglia”, ha accusato Wang. “La parte statunitense – ha continuato – non è titolata a dare lezioni alla Cina e noi non accetteremo mai che gli Usa dettino le relazioni sino-russe o esercitino pressioni su di noi”.

Wang Wenbin ha ribadito che, per quanto riguarda il conflitto in Ucraina, la Cina “invita alla pace e a promuovere colloqui” per una soluzione pacifica. Pechino si è detta disponibile ad avere un “ruolo costruttivo” in un processo di “de-escalation e raffreddamento dlela situazione”.

Correlati

Milano, Consiglio comunale approva assestamento di bilancio

Finanziate maggiori spese per oltre cento milioni di euro Milano, 27 lug. (askanews) – Il Consiglio comunale di Milano ha approvato la variazione di assestamento del bilancio 2023. Attraverso la manovra vengono finanziate maggiori spese per oltre cento milioni di...

Meloni: la mafia non ha avuto l’ultima parola, si può sconfiggere

“Trent’anni fa Cosa Nostra fece esplodere tre autobombe” Roma, 27 lug. (askanews) – “Nella notte tra il 27 e il 28 luglio di trent’anni fa Cosa Nostra sferrò un altro colpo della sua strategia stragista ed eversiva contro lo Stato,...

Mafia, Meloni: non ha avuto ultima parola, si può sconfiggere

“Trent’anni fa Cosa Nostra fece esplodere tre autobombe” Roma, 27 lug. (askanews) – “Nella notte tra il 27 e il 28 luglio di trent’anni fa Cosa Nostra sferrò un altro colpo della sua strategia stragista ed eversiva contro lo Stato,...