lunedì, Giugno 17, 2024

News e Investimenti

Breaking News

Treni, circolazione fortemente rallentata...

(Adnkronos) - La circolazione ferroviaria è fortemente rallentata sulla linea Alta velocità...

Colpo d’arma da fuoco...

(Adnkronos) - Una donna è morta a seguito di un colpo di...

Euro 2024, Belgio-Slovacchia 0-1:...

(Adnkronos) - La Slovacchia batte 1-0 il Belgio in un match valido...

La Borsa di Londra...

(Adnkronos) - Due notizie diverse, solo apparentemente lontane tra loro. La Borsa...
HomeAttualitàCina esorta Gb...

Cina esorta Gb a obiettività su rischi sicurezza nazionale da TikTok

Indagine su problemi app su telefonini governativi

Roma, 15 mar. (askanews) – La Cina ha esortato il Regno unito a essere obiettivo e ad astenersi dall’abusare del concetto di sicurezza nazionale nell’ambito delle verifiche sull’app TikTok a proposito di presunti rischi per la sicurezza se utilizzata su dispositivi governativi. Lo ha detto il portavoce del ministero degli Esteri cinese Wang Wenbin dopo che ieri il ministro di Stato per la sicurezza britannico Tom Tugendhat ha chiesto al National Cyber Security Centre di indagare sui rischi posti dall’uso dell’app TikTok sui telefoni governativi.

Pechino, quindi, esorta Londra “a riconoscere i fatti oggettivi, a rispettare le regole dell’economia di mercato e i principi della concorrenza leale, ad astenersi dal generalizzare e abusare del concetto di sicurezza nazionale e a fornire alle aziende di tutti i Paesi un servizio equo, trasparente e un ambiente commerciale non discriminatorio”, ha detto Wang. Il portavoce ha aggiunto che la Cina è sempre stata aperta e pronta a collaborare sulla questione della sicurezza dei dati.

Attualmente, l’accesso a TikTok dai dispositivi governativi è vietato in più della metà degli stati degli Stati Uniti e a febbraio, l’uso di TikTok è stato vietato dal governo canadese e dalla Commissione e dal Parlamento dell’Unione Europea su tutti i dispositivi utilizzati dai propri dipendenti per lavoro.

Correlati

“Dieci milioni di italiani soffrono di occhio secco: casi in aumento tra minori per esposizione a smartphone e tablet”

“Si stima che più di dieci milioni di persone (un italiano su cinque) abbiano sofferto di disturbi oculari riconducibili all’occhio secco (Dry Eye), un disagio vissuto come una vera e propria patologia, al pari dei dolori di una angina...

Innovation Village 2024, l’8 e 9 maggio a Napoli tra sostenibilità, AI e le opportunità per le imprese

Promuovere lo scambio di fabbisogni, idee e conoscenze e co-progettare soluzioni tecnologiche innovative e funzionali attraverso la creazione di circuiti collaborativi fra ricerca e imprese è l’obiettivo di Innovation Village 2024, il network di riferimento del Mezzogiorno in ambito...

Professioni, nel 2023 dall’Odcec Roma quasi mille ore di formazione gratuita in aula

“Il Consiglio dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Roma ha confermato, anche nel 2023, il proprio impegno nel campo della formazione, offrendo in un anno quasi 1000 ore di formazione in aula gratuita agli iscritti (993)....