lunedì, Giugno 17, 2024

News e Investimenti

Breaking News

Treni, circolazione fortemente rallentata...

(Adnkronos) - La circolazione ferroviaria è fortemente rallentata sulla linea Alta velocità...

Colpo d’arma da fuoco...

(Adnkronos) - Una donna è morta a seguito di un colpo di...

Euro 2024, Belgio-Slovacchia 0-1:...

(Adnkronos) - La Slovacchia batte 1-0 il Belgio in un match valido...

La Borsa di Londra...

(Adnkronos) - Due notizie diverse, solo apparentemente lontane tra loro. La Borsa...
HomeAttualitàCaffè, in aumento...

Caffè, in aumento il consumo di capsule e cialde tra le famiglie

I risultati di un report di Competitive Data

Roma, 22 mar. (askanews) – Il caffè in capsule e cialde sempre più centrale nelle abitudini di acquisto dei consumatori. Un risultato reso noto da Competitive Data, che con il report Cialde e Capsule per Caffè ha analizzato il mercato nell’ultimo triennio – con previsioni fino al 2024 – registrando una crescita delle capsule compatibili a un tasso doppio rispetto ai loro corrispettivi originali.

Al centro di questo exploit, che ha visto tutti i principali player del comparto posizionarsi tra le prime dieci aziende del settore, c’è soprattutto la domanda da parte delle famiglie, che di fronte alla diminuzione del potere di acquisto, trovando nelle capsule compatibili una fonte di risparmio, hanno fatto registrare una crescita del giro d’affari del +13% a volume. A favorire il trend, naturalmente, sono stati soprattutto i canali di vendita online, oggi veri e propri punti di riferimento anche per l’approvvigionamento di questa particolare categoria di beni.

Cialde e capsule caffè: perché optare per gli acquisti online. La rete ha dimostrato di essere uno dei canali più interessanti per l’acquisto di cialde e capsule compatibili. Grazie ai portali e-commerce è infatti possibile effettuare ordini di qualunque dimensione, dai più piccoli ai più corposi, in genere a fronte di costi piuttosto competitivi. In quest’ambito, un vero e proprio punto di riferimento è per esempio Neroristretto, la cui proposta contempla cialde e capsule ordinabili in quantitativi diversi, disponibili in qualsiasi formato. La presenza di diversi sistemi proprietari, infatti, fa sì che tutti i principali produttori offrano macchinari d’erogazione che funzionano solo con specifiche tipologie di capsule. Grazie all’offerta ampia formulata da realtà come Neroristretto, pensata per adattarsi a tutte le macchine del caffè in commercio, è possibile far fronte al meglio alla criticità della mancata compatibilità. Naturalmente, la varietà delle proposte disponibili in commercio interessa anche il gusto, con capsule e cialde che vanno dall’Arabica pura alla Ristretta, passando per il decaffeinato e le miscele aromatiche. Per maggiori informazioni: www.neroristretto.com.

I servizi online per acquistare capsule e cialde per il caffè.

Un altro motivo che oggi spinge a rivolgersi ai canali online per rifornirsi di capsule e cialde per il caffè, è legato all’opportunità di beneficiare di un’esperienza di acquisto che nasce per garantire la massima efficienza. Sul web è infatti possibile fruire di una fase di evasione d’ordine veloce, di tempistiche di consegna rapide e di costi di spedizione piuttosto bassi, che diventano completamente gratuiti al di sopra di un particolare importo. Il tutto con la possibilità di avvalersi del supporto di customer care dedicati, che rispondono a ogni domanda affiancando l’acquirente sia nel pre sia nel post vendita. I siti online per l’acquisto di cialde e capsule per il caffè offrono inoltre la possibilità di fare scorta di prodotti tutte le volte in cui sia necessario: di giorno, di notte o nei week end, senza tenere conto di orari di apertura. Per di più, accanto alla classica formula di acquisto, talvolta consentono di fruire di servizi in abbonamento: soluzioni che funzionano con una formula piuttosto semplice e che hanno il vantaggio di garantire un riordino completamente personalizzato.

E-shop: la soluzione per non restare ai senza cialde e capsule per caffè. L’acquisto di cialde e capsule con soluzioni in abbonamento permette di disporre sempre di un approvvigionamento continuativo e con tempistiche su misura. Ciò, se da una parte dà la possibilità di avere sempre la giusta frequenza di acquisto ed evitare ogni genere di carenza, dall’altra, grazie alla possibilità di settare l’entità degli ordini sulla base delle diverse esigenze, consente di non ritrovarsi con quantitativi di prodotto superiori alle specifiche capacità di consumo. Naturalmente, si tratta di un’offerta estremamente importante per uffici e attività professionali, e in particolare per tutti quei locali che, pur non essendo strettamente legati alla ristorazione, per questione di immagine hanno la necessità di servire agli utenti un ottimo espresso. Tuttavia, grazie alla possibilità di tarare il riordino con quantitativi personalizzabili, tale formula si rivela estremante interessante anche in ambito domestico, soprattutto in quegli ambienti in cui, per questioni di routine, non sia possibile restare a corto di caffè.

Correlati

“Dieci milioni di italiani soffrono di occhio secco: casi in aumento tra minori per esposizione a smartphone e tablet”

“Si stima che più di dieci milioni di persone (un italiano su cinque) abbiano sofferto di disturbi oculari riconducibili all’occhio secco (Dry Eye), un disagio vissuto come una vera e propria patologia, al pari dei dolori di una angina...

Innovation Village 2024, l’8 e 9 maggio a Napoli tra sostenibilità, AI e le opportunità per le imprese

Promuovere lo scambio di fabbisogni, idee e conoscenze e co-progettare soluzioni tecnologiche innovative e funzionali attraverso la creazione di circuiti collaborativi fra ricerca e imprese è l’obiettivo di Innovation Village 2024, il network di riferimento del Mezzogiorno in ambito...

Professioni, nel 2023 dall’Odcec Roma quasi mille ore di formazione gratuita in aula

“Il Consiglio dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Roma ha confermato, anche nel 2023, il proprio impegno nel campo della formazione, offrendo in un anno quasi 1000 ore di formazione in aula gratuita agli iscritti (993)....