venerdì, Giugno 14, 2024

News e Investimenti

Breaking News

G7, Meloni chiude vertice...

(Adnkronos) - E' il giorno del bilaterale con il presidente statunitense Joe...

Ricky Gervais e il...

(Adnkronos) - Oltre 100 comici in Vaticano ricevuti da Papa Francesco. Star...

Euro 2024, Germania-Scozia 5-1:...

(Adnkronos) - La Germania travolge la Scozia per 5-1 oggi a Monaco...

G7, manifestanti su stuttura...

(Adnkronos) - Fuori programma alla Fiera del levante di Bari, dove è...
HomeAutoprodottiRedditività da record...

Redditività da record e crediti inesigibili ai minimi storici nelle Banche dell’Ue

Il settore si è dimostrato più resistente del previsto agli shock della guerra

Le banche dell’UE hanno una redditività record e NPL storicamente bassi. Finora, “Il settore nel suo complesso ha dimostrato di essere molto più resiliente agli shock bellici di quanto ci aspettassimo nella nostra valutazione della vulnerabilità lo scorso maggio”. Lo sottolinea il presidente del ramo di Vigilanza Bancaria della BCE, Andrea Enria, nel suo rapporto 2022 da presentare oggi al Parlamento Europeo.

Va precisato che le considerazioni di Enria, secondo la BCE contenute in una sorta di auto intervista a inizio studio, risalgono al 28 febbraio scorso, prima che si scatenasse la tempesta di Borse e banche delle ultime sedute.

Il tasso di solidità patrimoniale in tutto il settore Cet1 “Si è attestato al 14,7% alla fine del terzo trimestre del 2022, solo leggermente inferiore di quanto non fosse alla fine del 2019, prima che si scatenasse la crisi“ dai blocchi e dalle restrizioni imposte dal Governo a causa del Covid.

Secondo il direttore denerale della Vigilanza Bancaria della BCE, mentre la qualità degli attivi delle banche continua a migliorare, l’ammontare complessivo dei crediti deteriorati “E’ calato in modo significativo a 349 mld di euro a fine settembre 2022, e abbiamo raggiunto il minimo indispensabile”.

La sequenza temporale del monitoraggio di vigilanza della BCE è iniziata nel 2015. Intanto la redditività delle banche sta registrando buoni record, con la media di “Return on equity” del 7,6% per le banche nel terzo trimestre 2022.

Giovanni Lombardi Stronati

Correlati

Fare business e valorizzare il patrimonio culturale: ecco le nuove frontiere del turismo

A Napoli dal 5 al 7 giugno conferenza internazionale del progetto europeo di ricerca e innovazione Horizon 2020 Be.CULTOUR Rigenerare e valorizzare il patrimonio culturale, responsabilizzando le comunità locali e potenziando le loro capacità imprenditoriali per co-creare e testare innovazioni...

Imprese, per Harmonic Innovation Group integrazione con EHT Holding

60 milioni di capitali raccolti tra finanziamenti di importanti Operatori e investimenti di privati, imprese e Istituzioni L’Assemblea generale degli azionisti di Harmonic Innovation Group Società Benefit ha approvato la fusione con EHT Holding, Consorzio catanese che riunisce 80 aziende,...

Festa dei Fiori al Decumano del Mare

Lo scorso 25 maggio in via de Marinis al centro storico di Napoli si è consumato l’ennesimo atto di violenza inaudita che ha sconvolto la comunità di questa parte della città che oggi viene riconosciuta come “Decumano del Mare”. Cinque...