martedì, Luglio 16, 2024

News e Investimenti

Breaking News

Trento, turista straniero aggredito...

(Adnkronos) - Un turista straniero è stato aggredito questa mattina da un...

Ventimiglia, frustate ai migranti...

(Adnkronos) - Gli urla di scendere e li prende a frustate. Così...

Ucraina, Vance: “Se vincerà,...

(Adnkronos) - Se Donald Trump vincerà le elezioni, negozierà con la Russia...

Elon Musk pronto a...

(Adnkronos) - Il Ceo di Tesla, Elon Musk intenderebbe versare 45 milioni...
HomeAttualitàArriva KuriU, il...

Arriva KuriU, il social per chi ama viaggiare

Il diario di viaggio si fa virtuale (e aperto a tutti)

Roma, 9 mar. (askanews) – Una piattaforma dove ogni viaggiatore può raccontare le proprie avventure intorno al mondo, dai consigli agli itinerari, dagli eventi ai festival, fino alle esperienze gastronomiche. Nasce con quest’obiettivo KuriU, un social pensato per coloro che amano ripercorrere i viaggi attraverso le foto e le parole, condividendoli con una community dinamica dove gli utenti si ispirano a vicenda. Il progetto è stato presentato in occasione dell’ultima edizione del BIT presso Fiera Milano a febbraio.

Il racconto delle esperienze all’interno di KuriU avviene tramite la scrittura che diventa centrale per la condivisione perché permette attraverso lo stile di influenzare chi legge a viverlo in prima persona. L’utente, durante il racconto, per fornire maggiori dettagli alla community, può arricchire il contenuto con video e foto, anche in versione 360°. Come nel più classico diario di viaggio, ma in versione totalmente digitale, dove riportare emozioni, colori e profumi. Ma è il testo a farla da padrone: la prima idea di KuriU nasce nel 2018, con un approccio in “controtendenza” con l’attualità del panorama social, dove dominano contenuti multimediali. Dare valore alle parole per rendere le esperienze sempre più personalizzate e sincere.

L’intuizione nasce dall’esigenza di fornire una risposta alla sovrabbondanza di contenuti digitali: le piattaforme presenti, infatti, oggi finiscono spesso per complicare il processo di ricerca di informazioni aggiornate e genuine. KuriU, strutturato come un HUB social, offre una soluzione che semplifica enormemente questo lavoro di ricerca, facilitando ed incentivando la condivisione delle proprie esperienze tra i membri della community.

Tommaso Albonetti, CEO e fondatore di KuriU, racconta: “Vogliamo dar voce a tutte quelle persone che hanno piacere a condividere il proprio vissuto con gli altri, senza l’intento di fornire una recensione o un voto. La community è il cuore pulsante della piattaforma e sono gli utenti stessi a farla crescere grazie ai loro contenuti. Abbiamo ideato KuriU cercando di riconoscere il valore principale alle persone e fa parte del progetto EasyTour finanziato dal MISE e dalla Regione Lazio. Abbiamo avuto modo di presentare KuriU al BIT di Milano e di parlare con svariati addetti ai lavori, con l’intento di incentivare il più possibile il turismo di prossimità”.

Il feed e’ la sezione principale ed è suddiviso tra contenuti profilati e contenuti di utenti seguiti. In esso gli utenti troveranno schede esperienza in linea con i loro interessi e i contenuti potranno essere di carattere redazionale, scritti da “ambassador” o da “redattori”, oppure pubblicati dagli utenti stessi di KuriU. Nel feed, inoltre, i contenuti sono raggruppati in varie sezioni tematiche, che possono andare dalle attività all’aria aperta ai concerti, passando per weekend fuori porta ad eventi tematici.

L’attenzione all’utente, la costruzione e la varietà di contenuti personalizzati rendono KuriU uno strumento indispensabile per chi è alla ricerca costante di nuove avventure da vivere e condividere da un punto di vista inedito: quello delle persone.

Correlati

“Dieci milioni di italiani soffrono di occhio secco: casi in aumento tra minori per esposizione a smartphone e tablet”

“Si stima che più di dieci milioni di persone (un italiano su cinque) abbiano sofferto di disturbi oculari riconducibili all’occhio secco (Dry Eye), un disagio vissuto come una vera e propria patologia, al pari dei dolori di una angina...

Innovation Village 2024, l’8 e 9 maggio a Napoli tra sostenibilità, AI e le opportunità per le imprese

Promuovere lo scambio di fabbisogni, idee e conoscenze e co-progettare soluzioni tecnologiche innovative e funzionali attraverso la creazione di circuiti collaborativi fra ricerca e imprese è l’obiettivo di Innovation Village 2024, il network di riferimento del Mezzogiorno in ambito...

Professioni, nel 2023 dall’Odcec Roma quasi mille ore di formazione gratuita in aula

“Il Consiglio dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Roma ha confermato, anche nel 2023, il proprio impegno nel campo della formazione, offrendo in un anno quasi 1000 ore di formazione in aula gratuita agli iscritti (993)....