venerdì, Giugno 14, 2024

News e Investimenti

Breaking News

Euro 2024, Germania-Scozia 5-1:...

(Adnkronos) - La Germania travolge la Scozia per 5-1 oggi a Monaco...

G7, manifestanti su stuttura...

(Adnkronos) - Fuori programma alla Fiera del levante di Bari, dove è...

SuperEnalotto, numeri combinazione vincente...

(Adnkronos) - Estratta la combinazione vincente del SuperEnalotto. Nessun 6 né 5+1,...

Milano, incendio in autofficina:...

(Adnkronos) - Tre persone sono morte e tre sono rimaste ferite nell'incendio...
HomeAttualitàAidr: Anno europeo...

Aidr: Anno europeo competenze, evento su realtà virtuale e aumentata

Nicastri: la tecnologia digitale per le professioni di domani

Roma, 8 mar. (askanews) – La realtà virtuale e aumentata, uso e futuro della tecnologia immersiva, al centro dell’incontro promosso dall’associazione Aidr, in collaborazione con Parlamento e Commissione Europea, all’interno del programma europeo delle competenze, la rassegna di eventi divulgativi rivolti a studenti, manager di azienda e dipendenti della pubblica amministrazione. L’evento divulgativo si è svolto all’interno di Europa Experience – David Sassoli, il nuovo centro multimediale delle istituzioni europee a Roma, e ha visto la partecipazione degli studenti dell’Istituto di Istruzione Secondaria di 2° grado M.F. Quintiliano di Siracusa.

Grazie al supporto di Noema, partner aziendale della sessione, i ragazzi hanno approfondito i temi dell’immersività, analizzando le differenze tra le tecnologie, e il loro utilizzo.

“Le sessioni divulgative stanno registrando una numerosa partecipazione – sottolinea il presidente di Aidr, Mauro Nicastri. C’è una forte attenzione sui temi legati all’utilizzo delle tecnologie digitali: la realtà virtuale e aumentata in particolare, occupa già un ruolo importantissimo in ambito formativo, sanitario, dell’automotive, ma anche nel settore del marketing turistico e culturale. Conoscere queste tecnologie – sottolinea Nicastri – aiuterà gli studenti nel loro percorso di orientamento professionale. In questa direzione, conclude Nicastri – stiamo programmando, con gli istituti scolastici e in collaborazione con il Parlamento e la Commissione europea, una serie di incontri territoriali che si terranno nei prossimi mesi, all’interno del Programma Europeo delle Competenze”.

Correlati

“Dieci milioni di italiani soffrono di occhio secco: casi in aumento tra minori per esposizione a smartphone e tablet”

“Si stima che più di dieci milioni di persone (un italiano su cinque) abbiano sofferto di disturbi oculari riconducibili all’occhio secco (Dry Eye), un disagio vissuto come una vera e propria patologia, al pari dei dolori di una angina...

Innovation Village 2024, l’8 e 9 maggio a Napoli tra sostenibilità, AI e le opportunità per le imprese

Promuovere lo scambio di fabbisogni, idee e conoscenze e co-progettare soluzioni tecnologiche innovative e funzionali attraverso la creazione di circuiti collaborativi fra ricerca e imprese è l’obiettivo di Innovation Village 2024, il network di riferimento del Mezzogiorno in ambito...

Professioni, nel 2023 dall’Odcec Roma quasi mille ore di formazione gratuita in aula

“Il Consiglio dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Roma ha confermato, anche nel 2023, il proprio impegno nel campo della formazione, offrendo in un anno quasi 1000 ore di formazione in aula gratuita agli iscritti (993)....