lunedì, Luglio 15, 2024

News e Investimenti

Breaking News

Trump a Milwaukee per...

(Adnkronos) - Un giorno dopo l'attentato alla sua vita, l'ex presidente degli...

Attentato Trump, un agente...

(Adnkronos) - Un agente di polizia ha provato a fermare Thomas Matthew...

Coming out di Ralf...

(Adnkronos) - L'ex pilota di Formula Uno Ralf Schumacher ha fatto coming...

Attentato Trump, Crooks avrebbe...

(Adnkronos) - Le indagini sull'attentato a Donald Trump, in cui l'ex presidente...
HomeAttualitàAcciaio, Giani: Jsw...

Acciaio, Giani: Jsw intende proseguire con investimenti in Toscana

Presidente Toscana dopo incontro con vertici azienda indiana

Roma, 8 mar. (askanews) – “Prendo atto della volontà, espressa oggi dai vertici di Jsw, di procedere con gli investimenti. In una prospettiva di ripresa della produzione, la Regione non farà mancare il suo supporto”. Così il presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, ha commentato l’incontro di oggi, a Firenze, con una delegazione ai massimi livelli della multinazionale indiana, composta da Divyakumar Bhair, capo del progetti internazionali di Jsw, da Narender Sharma vicepresidente del gruppo nonché responsabile marketing internazionale, da Sudhakar Asawale, direttore operativo del sito di Piombino e da Marco Carrai, vicepresidente di Jsw steel Italy.

Obiettivo dell’incontro quello di fare il punto sull’evolversi della situazione a seguito degli incontri che la delegazione indiana ha avuto nei giorni scorsi con ministero Ambiente, ministero delle Imprese e del Made in Italy, Autorità portuale e sindaco di Piombino.

Il presidente, supportato dal direttore per la competitività territoriale della Toscana Paolo Tedeschi, ha chiesto a Jsw conferma della volontà di tornare a produrre acciaio a Piombino. I rappresentanti di Jsw hanno confermato di voler procedere con gli investimenti annunciando che a breve verranno ultimati il business plan, i piani per la logistica, il piano industriale e il piano energetico.

Alla luce di questo è stato quindi ipotizzata un aggiornamento degli accordi di programma, possibilmente entro la metà del 2023.

Correlati

“Dieci milioni di italiani soffrono di occhio secco: casi in aumento tra minori per esposizione a smartphone e tablet”

“Si stima che più di dieci milioni di persone (un italiano su cinque) abbiano sofferto di disturbi oculari riconducibili all’occhio secco (Dry Eye), un disagio vissuto come una vera e propria patologia, al pari dei dolori di una angina...

Innovation Village 2024, l’8 e 9 maggio a Napoli tra sostenibilità, AI e le opportunità per le imprese

Promuovere lo scambio di fabbisogni, idee e conoscenze e co-progettare soluzioni tecnologiche innovative e funzionali attraverso la creazione di circuiti collaborativi fra ricerca e imprese è l’obiettivo di Innovation Village 2024, il network di riferimento del Mezzogiorno in ambito...

Professioni, nel 2023 dall’Odcec Roma quasi mille ore di formazione gratuita in aula

“Il Consiglio dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Roma ha confermato, anche nel 2023, il proprio impegno nel campo della formazione, offrendo in un anno quasi 1000 ore di formazione in aula gratuita agli iscritti (993)....