lunedì, Maggio 27, 2024

News e Investimenti

Breaking News

Fedez-Codacons, tribunale Milano chiude...

(Adnkronos) - La procura di Milano ha chiuso le indagini nei confronti...

Coppa del Mondo di...

(Adnkronos) - Si è chiusa sabato la seconda edizione della Coppa del...

Chieti, bimba sparita da...

(Adnkronos) - La polizia sta cercando una bimba, di 8 anni, di...

Colpito da ictus autista...

(Adnkronos) - Wolfgang Rieke, il 63enne camionista tedesco che investì e procurò...
HomeAutoprodottiCGIA: crollano i...

CGIA: crollano i prestiti bancari per le piccole e micro imprese

Meno 5,3 miliardi di euro per le aziende con meno di 20 addetti

I prestiti bancari alle piccole e micro imprese continuano a diminuire: tra il 2021 e il 2022 gli impieghi vivi alle aziende con meno di 20 addetti sono scesi di 5,3 miliardi di euro (-4,3 per cento). Stiamo parlando dei prestiti concessi dagli Istituti di credito alle imprese di piccolissima dimensione.

Le micro realtà, a corto di liquidità a causa della crisi economica, da tempo non sono più appetibili dal sistema bancario. Una scia di chiusure iniziata molto tempo fa che, purtroppo, si sta ritorcendo contro le famiglie, che vedono peggiorare la qualità della vita dei luoghi in cui vivono, ma anche contro gli Istituti stessi, che hanno perso correntisti e quote di mercato non trascurabili.

Questi vincoli hanno aumentato enormemente la soglia del merito creditizio, “allontanando” tantissimi piccoli imprenditori dai canali ufficiali di approvvigionamento della liquidità. Tra questi ultimi, purtroppo, non sono nemmeno pochi quelli “caduti” nella rete tesa dagli usurai; un fenomeno, quello dello “strozzinaggio”, “controllato” dalle organizzazioni criminali.

Tra il 2021 e il 2022, le regioni che hanno subito le contrazioni più importanti sono state il Veneto con il -6,24 per cento (pari a -821,2 milioni di euro), l’Umbria con il -6,49 per cento (-137,1 milioni), il Friuli Venezia Giulia con il -6,54 per cento (-177,8 milioni) e, in particolar modo, la Liguria con il -7,12 per cento (-214,4 milioni di euro).

Ciro Di Pietro

Correlati

Cnpr forum, logistica settore strategico per la competitività

Pizzimenti (Lega): “Più investimenti per infrastrutture strategiche e piattaforme logistiche” Nave (M5s): “Puntare su sostenibilità ambientale” Cattaneo (FI): “Italia hub strategico del Mediterraneo” Dori (AVS): “Avanti con ‘cura del ferro’ “ “In Italia per poter usufruire di un servizio adeguato di logistica sono...

La sicurezza stradale illustrata ai giovani studenti

La Pro Loco Sarno ospiterà nella propria sede, venerdì 31 maggio, alle ore 9.30, circa 100 studenti delle classi quarte e quinte del II Circolo Didattico della Citta di Sarno. Un progetto sulla sicurezza e sull’educazione stradale realizzato dall’Aci Salerno...

Europee, domani a Napoli Vittorio Sgarbi

“La città di Napoli e la sua proiezione nell’Europa che verrà” è il tema della conferenza stampa che si terrà domani mattina, lunedì 27 maggio, a Napoli, alle 11,30, nella sede di Fratelli d’Italia in Corso Umberto 1. Interverranno i...