venerdì, Giugno 14, 2024

News e Investimenti

Breaking News

Euro 2024, Germania-Scozia 5-1:...

(Adnkronos) - La Germania travolge la Scozia per 5-1 oggi a Monaco...

G7, manifestanti su stuttura...

(Adnkronos) - Fuori programma alla Fiera del levante di Bari, dove è...

SuperEnalotto, numeri combinazione vincente...

(Adnkronos) - Estratta la combinazione vincente del SuperEnalotto. Nessun 6 né 5+1,...

Milano, incendio in autofficina:...

(Adnkronos) - Tre persone sono morte e tre sono rimaste ferite nell'incendio...
HomeDall'Italia e dal MondoIrene Pivetti, chiesti...

Irene Pivetti, chiesti 4 anni per evasione fiscale

(Adnkronos) –
Condannare a 4 anni l’ex presidente della Camera Irene Pivetti accusata di autoriciclaggio ed evasione fiscale. E’ la richiesta pronunciata in aula dal pm di Milano Giovanni Tarzia che ha chiesto altre tre condanne.  

L’inchiesta vede al centro una serie di operazioni commerciali, in particolare, la compravendita di tre Ferrari Gran Turismo, che sarebbero servite per nascondere un’evasione fiscale. Irene Pivetti, in qualità di legale rappresentante di una società con sede in Polonia e di un’altra a Hong Kong, viene contestato, insieme agli altri indagati, di avere aiutato a evadere imposte per oltre 5 milioni di euro.  

Per la pubblica accusa a Pivetti “non vi è possibilità” di riconoscerle le attenuanti: “Al contrario, perché è stata una persona che ha avuto modo di conoscere dall’interno le istituzione, ha rivestito la terza carica dello Stato, beneficia di un vitalizio pagato dai cittadini ed è quindi lecito pretendere il rispetto degli obblighi di legge”. Inoltre c’è stata “un’assenza di collaborazione durante le indagini e ha reso una ricostruzione confusa”. 

A processo, oltre a Irene Pivetti, anche il pilota di rally Leonardo Isolani, la moglie Manuela Mascoli, la figlia di lei Giorgia Giovannelli, per ciascuno dei quali la pubblica accusa ha chiesto una condanna a tre anni. Per l’accusa l’ex presidente della Camera sarebbe stata consapevole “delle difficoltà finanziarie di Isolani” e l’avrebbe aiutato “a sottrarre i beni”, come le tre Ferrari, dalle procedure di riscossione dell’erario. E avrebbe usato “mezzi fraudolenti idonei ad ostacolare l’accertamento e indurre in errore l’amministrazione finanziaria”.  

La stessa Pivetti avrebbe evaso tasse per circa 3,5 milioni, poi rimpiegati in attività imprenditoriali e finanziarie che le costano l’accusa di autoriciclaggio. Nella sua requisitoria il pm Tarzia ha spiegato “la natura simulata dei contratti” e di come “nessuna delle società coinvolte, tranne quella cinese, ha visto transitare i soldi sul proprio conto corrente”. Irene Pivetti “si è servita di scatole vuote, di società del tutto inconsistenti dove è assente qualsiasi fattura” e per questo ne ha chiesto la condanna.  

Correlati

Kate Middleton torna in pubblico, ma avvisa: “Non sono ancora fuori pericolo”

ROMA – Dopo quasi sette mesi lontana dalle scene pubbliche, Kate Middleton domani farà la sua apparizione in occasione del compleanno di Re Carlo. La Principessa del Galles, prenderà parte alla celebrazione di Trooping the Colour e in tanti...

Euro 2024, Germania-Scozia 5-1: tedeschi aprono con cinquina

(Adnkronos) - La Germania travolge la Scozia per 5-1 oggi a Monaco di Baviera nel match che apre Euro 2024. Nella sfida valida per il Gruppo A, i tedeschi padroni di casa debuttano con una prestazione perfetta. La...

La mamma di Pamela Mastropietro contro Roberto Salis: “Vergognati”

ROMA – “Roberto Salis vergognati”. Nel giorno della scarcerazione di Ilaria Salis, la 39enne maestra monzese, che dopo 15 mesi potrà tornare in Italia perché eletta al Parlamento europeo, Alessandra Verni, mamma di Pamela Mastropietro, la ragazza romana di...