martedì, Luglio 16, 2024

News e Investimenti

Breaking News

Omicidio Pierina Paganelli, fermato...

(Adnkronos) - Fermato per l'omicidio di Pierina Paganelli il vicino di casa...

Caldo estremo sull’Italia, oggi...

(Adnkronos) - Ancora una giornata rovente sull'Italia, colpita da Nord a Sud...

Von der Leyen cerca...

(Adnkronos) - Bocche super cucite in Fratelli d'Italia, ieri, alla vigilia dell'incontro...

Trump sceglie Vance, il...

(Adnkronos) - Donald Trump sceglie il senatore JD Vance come candidato vice...
HomeAttualitàVinitaly: da 2...

Vinitaly: da 2 a 5 aprile a Veronafiere 4mila aziende da oltre 30 Paesi

Alla 55esima edizione del Salone del vino 17 padiglioni su 100mila mq

Milano, 4 mar. (askanews) – Un quartiere fieristico di oltre 100mila metri quadrati netti, 17 padiglioni tra fissi e tensostrutture al completo, pronti a diventare il più grande centro “b2b” internazionale del vino non solo italiano, con più di quattromila aziende in rappresentanza di tutto il made in Italy enologico e da oltre 30 nazioni. Vinitaly 2023, il salone internazionale in programma a Veronafiere dal 2 al 5 aprile, rinsalda il proprio posizionamento business e di servizio a sostegno di uno dei settori tra i più strategici dell’export tricolore e, per la 55esima edizione, rafforza ulteriormente il il suo piano di sviluppo.

“Vinitaly – hanno evidenziato gli organizzatori – è un mega spot al vino italiano con quasi quattro miliardi di audience generata sui media in Italia e all’estero nella settimana clou della manifestazione”. Il 55esimo Salone internazionale del vino e dei distillati sarà preceduto il 1 aprile da Vinitaly OperaWine, la degustazione prologo con i 130 produttori portabandiera selezionati da Wine Spectator. Mentre il palinsesto fieristico vede la conferma delle principali aree tematiche (Vinitaly Bio, International wine hall, Vinitaly Mixology e Micro Mega Wines a cura del wine writer Ian D’agata), del matching del Taste and Buy, con operatori selezionati dalla rete fieristica in collaborazione con i Consorzi di tutela e del Tasting Express con le più importanti riviste internazionali di settore.

Oltre 70 le degustazioni previste ad oggi dal calendario ufficiale della manifestazione. Tra queste, il walk around tasting dei “Tre Bicchieri 2023″ del Gambero Rosso (domenica 2 aprile) e dell'”Orange Wine Festival” (3 aprile) che vede la presenza di aziende top da dieci Paesi, oltre al “Vinitaly Tasting – The DoctorWine Selection” a cura di Daniele Cernilli (2 e 3 aprile), ideato per i buyer e gli operatori dell’horeca e ai focus di “Young to Young” tre sessioni di degustazione con dieci giovani produttori firmate da Paolo Massobrio e Marco Gatti.

Il 22 marzo torna l'”International packaging competition – Vinitaly Design”, il concorso che premia il miglior packaging per trend, design e innovazione di vini, distillati, liquori, birra e olio extra vergine di oliva seguito dal “5 StarsWines The Book” e “Wine without walls”, i riconoscimenti per le aziende che investono nel miglioramento qualitativo dei propri prodotti. Infine ai winelover è dedicato “Vinitaly and the city”, il percorso di wine talk, tasting, mostre ed eventi del fuori salone che si terrà dal 31 marzo al 3 aprile nei luoghi più rappresentativi di Verona.

Correlati

“Dieci milioni di italiani soffrono di occhio secco: casi in aumento tra minori per esposizione a smartphone e tablet”

“Si stima che più di dieci milioni di persone (un italiano su cinque) abbiano sofferto di disturbi oculari riconducibili all’occhio secco (Dry Eye), un disagio vissuto come una vera e propria patologia, al pari dei dolori di una angina...

Innovation Village 2024, l’8 e 9 maggio a Napoli tra sostenibilità, AI e le opportunità per le imprese

Promuovere lo scambio di fabbisogni, idee e conoscenze e co-progettare soluzioni tecnologiche innovative e funzionali attraverso la creazione di circuiti collaborativi fra ricerca e imprese è l’obiettivo di Innovation Village 2024, il network di riferimento del Mezzogiorno in ambito...

Professioni, nel 2023 dall’Odcec Roma quasi mille ore di formazione gratuita in aula

“Il Consiglio dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Roma ha confermato, anche nel 2023, il proprio impegno nel campo della formazione, offrendo in un anno quasi 1000 ore di formazione in aula gratuita agli iscritti (993)....