lunedì, Marzo 4, 2024

News e Investimenti

Breaking News

Calcio, Sarri: “Niente è...

Domani Bayern-Lazio, ritorno degli ottavi di Champions Roma, 4 mar. (askanews) – Proverà a...

Regolamento sugli imballaggi, c’è...

Concluso il negoziato iniziato stamattina, a breve i dettagli Bruxelles, 4 mar. (askanews) –...

Parlamento al voto su...

In commissione alla Camera opposizioni in ordine sparso:Pd a favore, M5s oggi astenuto...

Torino-Lione, si parte con...

Firmato protocollo d’intesa tra Regione Piemonte e Osservatorio Tav Roma, 4 mar. (askanews) –...
HomeAttualitàSulla scuola Valditara...

Sulla scuola Valditara promuove il governo

“Realizzato il più importante aumento retributivo”

Roma, 22 mar. (askanews) – “La valorizzazione di tutto il personale della scuola è una delle missioni strategiche di questo governo e su questo terreno abbiamo già raggiunto e realizzato alcuni primi risultati oggettivi non discutibili: in poche settimane abbiamo sbloccato un contratto fermo da tanto tempo, stanziato 100 milioni aggiuntivi e soprattutto deciso di cambiare finalità a 300 milioni previsti a bilancio, ma destinati a non ben precisate finalità, e li abbiamo destinati all’aumento del contratto e delle retribuzioni di 1,2 mln di lavoratori della scuola così da realizzare il più importante aumento retributivo fin qui conseguito”. Lo ha detto il ministro dell’Istruzione e del Merito Giuseppe Valditara al question time alla Camera.

“Abbiamo anche deciso di stralciare la parte economica, in modo da garantire il pagamento degli arretrati per Natale. È stato un primo passo: nella legge di bilancio – ha ricordato il ministro – abbiamo ottenuto lo stanziamento di ulteriori 150 milioni di euro e saranno utilizzati per valorizzare il personale della scuola e favorire la grande riforma della personalizzazione dell’insegnamento con l’introduzione del tutor nelle scuole e dell’orientatore per dare ai nostri ragazzi prospettive di un percorso formativo e professionale che sia realizzato”.

“Non ci accontenteremo dei risultati fin qui raggiunti, che hanno risultato un punto di rottura rispetto all’immobilismo dei governi precedenti, ma continueremo a lavorare per valorizzare sempre più il personale scolastico, che considero la spina dorsale del sistema nazionale di istruzione e formazione”, ha concluso Valditara.

Correlati

Milano, Consiglio comunale approva assestamento di bilancio

Finanziate maggiori spese per oltre cento milioni di euro Milano, 27 lug. (askanews) – Il Consiglio comunale di Milano ha approvato la variazione di assestamento del bilancio 2023. Attraverso la manovra vengono finanziate maggiori spese per oltre cento milioni di...

Meloni: la mafia non ha avuto l’ultima parola, si può sconfiggere

“Trent’anni fa Cosa Nostra fece esplodere tre autobombe” Roma, 27 lug. (askanews) – “Nella notte tra il 27 e il 28 luglio di trent’anni fa Cosa Nostra sferrò un altro colpo della sua strategia stragista ed eversiva contro lo Stato,...

Mafia, Meloni: non ha avuto ultima parola, si può sconfiggere

“Trent’anni fa Cosa Nostra fece esplodere tre autobombe” Roma, 27 lug. (askanews) – “Nella notte tra il 27 e il 28 luglio di trent’anni fa Cosa Nostra sferrò un altro colpo della sua strategia stragista ed eversiva contro lo Stato,...