venerdì, Luglio 19, 2024

News e Investimenti

Breaking News

Gb, violenti scontri a...

(Adnkronos) - Notte di violenti scontri nella città inglese di Leeds innescata,...

Caldo e Covid, bollino...

(Adnkronos) - "Caldo e Covid, è bollino rosso per anziani e fragili"....

Sanità, al via il...

(Adnkronos) - Ha l'obiettivo di creare reti cliniche di monitoraggio che possano...

Ascolti tv, Temptation Island...

(Adnkronos) - Prime time di ieri sera a Canale 5 con 'Temptation...
HomeAttualitàNelson Goerner debutta...

Nelson Goerner debutta a Roma con un recital solistico alla Iuc

Beethoven, Schumann e Liszt per il famoso pianista argentino

Roma, 2 mar. (askanews) – Fra gli appuntamenti dell’Istituzione Universitaria dei Concerti (Iuc) dedicati alle star internazionali suscita particolare attesa, Sabato 4 marzo alle 17.30 in Aula Magna alla Sapienza, il concerto di Nelson Goerner, pianista argentino tra i più acclamati della sua generazione, ospite regolare dei maggiori festival e sale da concerto del mondo, che per il suo primo recital solistico a Roma ha scelto tre pietre miliari del suo repertorio: la Sonata op. 101 di Beethoven, Carnaval di Schumann e la Sonata in si minore di Liszt.

“Il programma di questo mio debutto solistico a Roma – spiega Goerner – si compone di tre capolavori che possiamo considerare emblematici della letteratura pianistica, e che hanno tra di loro vari legami, alcuni evidenti, altri più sottili e segreti… L’opera 101 mi è sempre sembrata come la più schumaniana delle sonate di Beethoven – si pensi alla spontaneità espressiva, lo spirito d’improvvisazione dell’inizio (sostenuti da una grande maestria strutturale), e alla Marcia del secondo tempo!

E proprio quel mondo fatto di libertà e di fantasia lo ritroveremo anche nel Carnaval op. 9 di Schumann, in cui la ricchissima varietà di colori e sottili stati d’animo trova al contempo una fantastica unità, dal Préambule iniziale fino alla Marcia finale.

Nella sua Sonata in si minore, Liszt realizza il prodigio di oltrepassare e plasmare la forma sonata alla sua potente visione creatrice: la sua favolosa, trascendente drammaturgia è sostenuta da un lavoro tematico degno delle più grandi sonate di Beethoven. È dedicata all’autore del Carnaval, che Liszt ammirava e del quale è stato uno dei primi interpreti”.

Elogiato per le sue interpretazioni capaci di raggiungere sublimi vette di poesia, unite ad una magistrale incisività, Nelson Goerner è nato in Argentina nel 1969, ha vinto da giovanissimo il Concorso Franz Liszt di Buenos Aires e nel 1990 si è aggiudicato il Primo Premio al Concorso Internazionale di Ginevra.

Ospite di prestigiose sale e festival internazionali (Théâtre des Champs-Elysées di Parigi, Victoria Hall di Ginevra, Wigmore Hall di Londra, Festival de La Roque d’Anthéron, di Lucerna, BBC Proms, La Folle Journée a Nantes e Tokyo), si esibisce con numerose orchestre tra le quali la London Philharmonic Orchestra, l’Orchestre de Radio France, la NHK Symphony Orchestra di Tokyo.

Correlati

“Dieci milioni di italiani soffrono di occhio secco: casi in aumento tra minori per esposizione a smartphone e tablet”

“Si stima che più di dieci milioni di persone (un italiano su cinque) abbiano sofferto di disturbi oculari riconducibili all’occhio secco (Dry Eye), un disagio vissuto come una vera e propria patologia, al pari dei dolori di una angina...

Innovation Village 2024, l’8 e 9 maggio a Napoli tra sostenibilità, AI e le opportunità per le imprese

Promuovere lo scambio di fabbisogni, idee e conoscenze e co-progettare soluzioni tecnologiche innovative e funzionali attraverso la creazione di circuiti collaborativi fra ricerca e imprese è l’obiettivo di Innovation Village 2024, il network di riferimento del Mezzogiorno in ambito...

Professioni, nel 2023 dall’Odcec Roma quasi mille ore di formazione gratuita in aula

“Il Consiglio dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Roma ha confermato, anche nel 2023, il proprio impegno nel campo della formazione, offrendo in un anno quasi 1000 ore di formazione in aula gratuita agli iscritti (993)....