mercoledì, Aprile 24, 2024

News e Investimenti

Breaking News

Europarlamento approva direttiva Ue...

Armonizza definizioni reati, ma resta stupro basato su violenza Strasburgo, 24 apr. (askanews) –...

Autogol Lega su Autonomia,...

Opposizione attacca Presidente Commissione. Tajani chiede impegni sui Lep Roma, 24 apr. (askanews) –...

Vino, dal 27 al...

Tante novità al Salone dei giovani produttori e delle piccole Cantine Milano, 24 apr....

Imprese, CNA Federmoda: una...

Peggiora la crisi del settore moda Si addensano i venti di crisi nel settore...
HomeAttualitàAssemblea Fiere Parma...

Assemblea Fiere Parma su aumento da 16,5 mln riservato a Fiera Milano

TuttoFood verrà conferito all’ente parmense. Il 9 riunione cda milanese

Milano, 7 mar. (askanews) – “In relazione alle recenti notizie di stampa relative alla finalizzazione di un’operazione con Fiere di Parma, volta alla creazione di una comune piattaforma fieristica europea nel comparto agro-alimentare, Fiera Milano comunica che, al’esito delle trattative tra Fiera Milano e Fiere di Parma preannunciate con comunicato del 13 ottobre 2022, l’assemblea dei soci di Fiere di Parma è chiamata a deliberare un aumento di capitale avente ad oggetto 576.587 azioni ordinarie per un valore complessivo di 16,5 milioni pari al 18,5% del capitale sociale di Fiere di Parma, riservato alla sottoscrizione di Fiera Milano e da liberarsi mediante il conferimento in natura del ramo d’azienda TuttoFood”. È quanto si legge in una nota dell’ente fieristico milanese, all’indomani dell’approvazione dell’operazione da parte del Comune di Parma, uno dei soci pubblici dell’ente fieristico parmense. Il sindaco Michele Guerra in apertura del Consiglio comunale ha parlato di “una delibera storica rispetto alla storia di Fiere di Parma”. L’assemblea dei soci ( Crédit Agricole Italia 34,42%, Comune e Provincia di Parma, ciascuno con il 19,58%, Camera di commercio locale, col 12%, Unione parmense degli industriali con l’8,44% e la Regione Emilia-Romagna con il 5,08%) è in calendario per oggi.

Fiera Milano precisa nella nota che, successivamente alle determinazioni che saranno assunte dall’assemblea di Fiere di Parma, la finalizzazione dell’operazione sarà comunque soggetta all’approvazione del consiglio di amministrazione di Fiera Milano. Secondo indiscrezioni, il board di Fiera Milano si riunirà nella mattinata di giovedì 9 marzo. A seguire le comunicazioni finali delle due società.

Correlati

Imprese, CNA Federmoda: una su due prevede fatturato in calo nel 2024

Peggiora la crisi del settore moda Si addensano i venti di crisi nel settore della moda: se l’anno scorso è stato complicato, le previsioni per il 2024 mostrano una tempesta, secondo i risultati di un’indagine condotta da CNA Federmoda su...

Urso (MIMIT): Italia coesa e affidabile per gli investimenti stranieri

Presentato al Ministero delle Imprese e del Made in Italy il nuovo Sportello Unico Attrazione investitori Il nuovo Sportello Unico Attrazione e Sblocco Investimenti, annunciato oggi al Ministero delle Imprese e del Made in Italy (MIMIT), arriva in un momento...

Confagri: bene Def semplificato, chiarire tassazione agroenergie

Evidente difficoltà delle imprese agricole nella loro tenuta competitiva Confagricoltura, nel corso dell’audizione di ieri davanti alla Commissione paritetica di bilancio sul Def, ha sottolineato che le difficoltà di competitività delle imprese agricole sono evidenti per una serie di motivi,...